Renault Talisman Sporter: prova su strada

La Renault Talisman provata in versione familiare: è talmente spaziosa e confortevole che può rimettere in discussione i SUV.

Il mercato è ormai dominato dai SUV. Tanti segmenti, come quello delle wagon, sono stati immeritatamente inflazionati dall’arrivo delle Sport Utility. Immeritatamente perché spesso una Wagon è più pratica e spaziosa di un SUV, oltre che più economica. Molti clienti preferiscono però scegliere un’auto più alta, ritenuta, in alcuni casi, anche più comoda e sicura. Tuttavia le familiari hanno molte frece al loro arco e, proprio per questo, abbiamo deciso di provare una Renault Talisman Sporter nell’allestimento più ricco della gamma per vedere se le wagon possano effettivamente essere ancora appetibili per il mercato.

Renault Talisman Sporter: com’è


Nel nostro caso la Renault Talisman Sporter era equipaggiata con uno dei motori di punta della gamma, il 1.6 diesel da 160 cavalli. Questo quattro cilindri è un biturbo capace di 380 Nm di coppia: nonostante la piccola cilindrata le prestazioni ci sono tutte. Lo scatto da 0 a 100 km/h viene completato in 9.6 secondi mentre la velocità massima è di 213 chilometri all’ora, dati migliori rispetto a un SUV di pari potenza. Decisamente inferiore è anche il consumo: trattandosi di un’auto più bassa e leggera rispetto a Sport Utility la Talisman riesce a percorrere, nei dati dichiarati, fino a 100 chilometri con 4.5 litri di gasolio.

COMFORT 8

A bordo l’auto si dimostra decisamente spaziosa, sia per il guidatore, sia per i passeggeri. I sedili sono sostenuti nell’imbottitura ma comodi e spaziosi. In più, su alcune versioni, sono anche massaggianti e si possono controllare elettricamente. Se ciò non bastasse la ventilazione fa viaggiare freschi anche d’estate, riscaldando seduta e schienale quando fa freddo. Dietro non si hanno tutte queste dotazioni ma i passeggeri viaggiano comunque nel totale comfort. Lo spazio per le gambe è eccellente ma viaggiare in cinque vuol dire stringersi un pochino.

In 4 metri e 86 centimetri la Renault Talisman offre anche spazio per molti oggetti: nel bagagliaio si ha una volumetria di 572 litri che salgono a 1.682 se si abbattono i sedili posteriori. Il vano è molto ampio e ben sfruttabile, le rifiniture sono curate e permettono di posizionare bagagli anche vicino ai passaruota. La soglia d’accesso è piuttosto bassa e permette di caricare il bagagliaio facilmente e senza troppa fatica. Il portellone è anche apribile elettricamente ma questo accessorio è di serie solo sulla Renault Talisman Initiale Paris e costa 350 euro sulla Intens.

Restando in tema prezzo il listino della Renault Talisman Sporter parte da 31.050 euro ma la versione da noi provata raggiunge i 38.150 euro. Se poi si vuole il massimo, la gamma Initiale Paris arriva fino a 45.450 euro. Prezzi di certo non popolari, ma interessanti se si prendono in considerazione le dimensioni e le dotazioni di questa station. Tra gli accessori proposti di serie su tutte le versioni si possono infatti citare i cerchi in lega da 17 pollici, il climatizzatore bizona e soprattutto l’impianto di infotainment R-Link con schermo da 7 pollci, navigatore e compatibilità Android Auto e Apple CarPlay.

Salendo dal livello Zen all’Intens, da noi provato, si trovano poi dotazioni come i fanali Pure Vision Full Led, i sensori di parcheggio con videocamera di retromarcia e lo schermo dell’infotainment da 8.7 pollici. Sulla Renault Talisman Sporter Initiale Paris ci sono anche i sedili massaggianti, l’impianto audio Bose e le quattro ruote sterzanti 4Control.

Renault Talisman Sporter: come va

Mettersi al volante di una familiare non sempre significa guidare un’auto piacevole. In passato tante wagon proponevano un asseto troppo morbido e una configurazione eccessivamente pacata. La Renault Talisman Sporter di certo non è una sportiva ma si lascia guidare davvero bene. L’assetto è ben tarato e, pur rendendo l’auto molto comoda anche nello sconnesso, sostiene bene il corpo vettura in curva, cedendo leggermente nella fase iniziale con un filo di rollio. Una volta impostata la curva la stabilità è buona e nel misto ci si può anche divertire, magari impostando le modalità più sportive del Multi-Sense.

SU STRADA 7.5

Certo l’agilità non è il suo forte visti i 2.809 millimetri di passo ma nonostante questo nel misto se la cava bene. Merito di uno sterzo morbido e piacevole, seppur non molto diretto. Il volante è bello da impugnare ed è collegato a un servosterzo con assistenza elettrica che si dimostra essere un buon compromesso per questo tipo di vettura, soprattutto viste le diverse tarature offerte dal Multi-Sense. Le asperità dell’asfalto sono ben isolate, come si addice a una buona stradista, e in città se ne apprezza la leggerezza, soprattutto in manovra. Viste le dimensioni trovare parcheggio però non è facile. Nonostante la presenza dei sensori e della videocamera di retromarcia risulta comunque difficile capire l’effettiva dimensione della vettura non potendo giudicare facilmente gli angoli anteriori per via del design del cofano.

MOTORE 7.5

Tra le parti più interessanti della Renault Talisman c’è il 1.6 biturbo diesel, un motore di cilindrata medio piccola capace di ottime prestazioni. Le accelerazioni sono convincenti e, se si sfruttano tutti i 160 cavalli e 380 Nm di questo quattro cilindri, ci si può anche divertire. In autostrada le riprese sono buone, soprattutto grazie all’abbinamento al cambio automatico doppia frizione EDC6. Il sei rapporti è fluido e morbido nelle cambiate, rivelandosi davvero un bel cambio: ha sempre il rapporto giusto per ogni situazione. Anche grazie al sei marce automatico la Renault Talisman si è dimostrata poco assetata: in oltre mille chilometri di prova consumi la station transalpina ha ottenuto una media di 16.3 chilometri al litro con percorrenze urbane e autostradali.

Tutte queste caratterisitche fanno della Renault Talisman Sporter un’ottima auto da viaggio: comoda e spaziosa non ha davvero nulla da invidiare a un SUV, anzi. Se non avete patemi di parcheggio e avete bisogno di tanto spazio a bordo la Talisman Sporter può rivelarsi una vettura particolarmente adatta alle vostre esigenze, soprattutto vista l’elevata efficienza del nuovo millesei diesel.

Listino Prezzi Renault Talisman Sporter 2017


Dimensioni Renault Talisman Sporter


Scheda Tecnica Renault Talisman Sporter


  • shares
  • Mail