Non dà la precedenza alla polizia e viene rispedito in Albania

Trentenne albanese alla guida senza patente e assicurazione viene bloccato dalla polizia dopo una mancata precedenza.

Guidare in modo spericolato su strada è sempre sbagliato. Circolare con un’auto senza assicurazione, senza patente e sapendo di avere problemi al permesso di soggiorno è un atteggiamento criminale. Ma, evidentemente, sembra che questo non fosse un problema per un trentenne albanese di Savona(che non ha letto la nostra guida su come comportarsi nelle varie rotatorie). Almeno fino all’altro ieri.

A causa della sua guida pericolosa ha quasi causato uno scontro con ben tre vetture delle Forze dell’Ordine appartenenti alla Questura e al Reparto Prevenzione Crimine di Genova. Il trentenne, all’altezza della rotatoria di largo Folconi di Savona, non aveva dato la precedenza, lanciandosi senza timore all’interno della rotonda. L’uomo è stato subito bloccato dai poliziotti, che oltre ad una denuncia a piede libero e alle contravvenzioni per guida pericolosa, mancata precedenza e guida senza patente, hanno provveduto al sequestro della Peugeot 406 che stava guidando.

L’auto gli era stata prestata da un egiziano che a sua volta è stato denunciato per aver prestato la vettura senza assicurazione. Oltre a questo le Forze dell’Ordine hanno avviato le procedure per il rimpatrio in Albania.

Ultime notizie su Sicurezza

Sicurezza

Tutto su Sicurezza →