Mustang Saleen S281 Extreme: la più impetuosa delle Mustang

Mustang Saleen S281 Extreme

Saleen è noto soprattutto per la S7, una delle più impetuose supercar della scena mondiale, grandiosa in tutti i suoi aspetti (design, caratteristiche meccaniche molto vicine alla sorella da corsa, prestazioni e, contrariamente alla comune prassi delle auto sportive americane, prezzo!). Ma il costruttore californiano è anche uno dei più titolati preparatori della storica Ford Mustang, che nelle sue officine viene trasformata in un vero missile su ruote (il modo più semplice per avere una Mustang Saleen in Italia è rivolgersi agli amici di Uk Garage). Lo testimonia la stessa S281 Extreme, che è stata già riconosciuta come la più veloce di tutte le Mustang mai costruite.



Sulla base della già esistente S281 Extreme "di serie" con motore V8 di 4,6 litri e distribuzione a 3 valvole per cilindro (sospensioni quasi da corsa, freni potenziati, telaio notevolmente irrigidito, motore potenziato grazie a varie modifiche incluso un compressore), il preparatore di Irvine (California) ha ottenuto un modello ancora più sportivo: la potenza massima cresce da 550 a 600 cavalli.

Prodotta in serie limitata di soli 25 esemplari, uno di questi sarà il premio del vincitore della The Great American Run, che si svolgerà dal 29 agosto al 4 luglio e sarà certamente un coast-to-coast emozionante! (non bisogna attraversare gli Stati Uniti nel minor tempo possibile, sia chiaro! Si tratta di un rally di 3.000 miglia in cui vi saranno molte prove cronometrate: la media oraria di tutta la corsa che i concorrenti dovranno rispettare è di 61 miglia).

Mustang Saleen S281 Extreme Mustang Saleen S281 Extreme Mustang Saleen S281 Extreme

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: