Volkswagen Golf R 400: confermata la produzione

Scatterà da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi.

Nel 2016 arriverà sul mercato la più potente Volkswagen Golf della storia: la casa di Wolfsburg ha infatti approvato la produzione in serie della Golf R 400, la concept-car presentata lo scorso anno al Salone di Pechino ed “armata” del 4 cilindri 2.0 TSI da 400 CV. E’ stato lo stesso Heinz-Jakob Neusser, a capo del reparto power-train di VW Group, a confermare l’avvio dello sviluppo stradale del modello.

Volkswagen starebbe addirittura pensando di “pompare” ulteriormente la cavalleria fino a quota 420 CV. Sulla R 400 la coppia motrice toccava quota 450 Nm, scaricati a terra della trazione integrale 4Motion ed attraverso il cambio DSG a 6 rapporti: il modello di serie di questa super-Golf dovrebbe avere una meccanica pressoché identica a quella del prototipo di derivazione.

Dal punto di vista estetico dovrebbe invece arrivare un nuovo kit aerodinamico e grembiulature anteriore e posteriore distintive rispetto a quelle delle versioni GTI ed R della media tedesca. Naturalmente il sistema frenante sarà adattato alle capacità velocistiche del mezzo. La R 400 definitiva potrebbe essere svelata già al Salone di Francoforte 2015 ed arrivare sul mercato ad un prezzo di circa 45/47.000 euro.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: