Ecco la nuova Porsche Cayenne

Come avevamo anticipato, Porsche presenta in anteprima la Porsche Cayenne restyling, a quattro anni dal lancio della versione originaria. A parte gli affinamenti estetici, le novità sono soprattutto nei motori, che impiegano il sistema Direct Fuel Injection (DFI), in grado di migliorare le prestazioni, diminuendo i consumi “ordinari” dell’8% rispetto alle motorizzazioni precedenti, e in

di Ruggeri


Come avevamo anticipato, Porsche presenta in anteprima la Porsche Cayenne restyling, a quattro anni dal lancio della versione originaria. A parte gli affinamenti estetici, le novità sono soprattutto nei motori, che impiegano il sistema Direct Fuel Injection (DFI), in grado di migliorare le prestazioni, diminuendo i consumi “ordinari” dell’8% rispetto alle motorizzazioni precedenti, e in alcuni casi arrivando ad una riduzione del 15%.

La Cayenne di ingresso monta il 6 cilindri della precedente, ora portato a 3,6 litri, con potenza di 290 CV e coppia massima di 385 Nm: da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi, velocità massima di 227 km/h. Segue la Cayenne S, con l’8 cilindri iniezione diretta 4,8 litri e sistema VarioCam Plus: 385 i cavalli e 500 Nm la coppia massima, 0-100 km/h in 6,6 secondi e velocità massima di 242 km/h. Infine la Turbo con doppio turbocompressore, dotata di ben 500 CV e 700 Nm di coppia: 275 km/h la velocità massima (la stessa della Cayman S…), da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi.

Porsche Cayenne

Porsche Cayenne

Molto numerosi i sistemi elettronici di ausilio alla guida, di serie o a richiesta. Il Porsche Traction Management (PTM) distribuisce la potenza alle ruote, normalmente al 62% al retrotreno e al 38% all’avantreno, fino al 100% all’uno a all’altro assale a seconda delle necessità. Il Porsche Active Suspension Management (PASM), con sospensioni ad aria, è di serie per la Turbo. Il Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC) è optional per tutte, ed è uno stabilizzatore automatico di rollio, con specifiche impostazioni anche per l’off-road.

Porsche Cayenne

Porsche Cayenne

Porsche Cayenne

Il Porsche Stability Management (PSM) è il consueto controllo elettronico della stabilità, ed anche l’ABS ha specifiche funzioni per il fuoristrada – riduce l’imbardata del veicolo in caso di traino, ottimizza l’azione dei freni nei fondi sdrucciolevoli. C’è infine un nuovo sistema per l’orientamente automatico dei fari bi-xeno, di serie sulla Turbo e a richiesta sulle altre.

Porsche Cayenne

Porsche Cayenne

Porsche Cayenne

Disponibilità a partire dal 24 febbraio 2007, con prezzi in Germania di 51.735 euro (Cayenne), 66.610 euro (Cayenne S) e 108.617 euro (Cayenne Turbo); i prezzi ufficiali detassati per l’Europa sono rispettivamente 43.300, 55.800 e 91.100 euro.

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →