Audi Prologue Avant

Il nuovo responsabile del centro stile Audi, Marc Lichte, trasforma in Avant il prototipo realizzato per lo scorso salone di Detroit. La piattaforma ibrida è da 1,6 l/100 km.

Audi Prologue Avant concept

Non pensavamo di dover considerare le station wagon modelli dai quali ricavare nuovi spunti in materia di stile e tendenze future. Ed invece Kia ed Audi scelgono per il salone di Ginevra (3-15 marzo) due vetture a cinque porte, con le quali introdurre gli stilemi che vedremo sulle prossime auto di serie: l'azienda coreana anticipa la Optima, i Quattro Anelli lo stile del nuovo corso. La Prologue assume pertanto le sembianze di una Avant e perde i tre volumi della concept car esposta a Detroit. Resta lunga 5,11 metri e larga 1,97 metri: l'auto viene descritta come Avant, ma possiede una chiara matrice sportiva e dissimula i 3,04 metri di passo. L'altezza raggiunge il metro e 40 centimetri. Il fanali adottano la tecnologia Matrix, la griglia Signle Frame risulta ora più ampia ed i cerchi in lega misurano ben 22 pollici, mentre i pneumatici sono nella misura 285/30.

Audi Prologue Avant concept

La vernice è di colore Fusion blu. Audi sottolinea la presenza degli specchietti in alluminio e l'assenza delle maniglie apriporta, sostituite da un meccanismo elettrico. I fanali posteriori sono anch'essi a LED. L'abitacolo si caratterizza invece per i tre schermi: dietro al volante c'è l'Audi virtual cockpit, a centro plancia è installato un sottile monitor OLED (fornisce solo le informazioni primarie) e vicino alla leva del cambio si trova un terzo schermo, sul quale leggere anche i dettagli secondari. Il software chiamato Butler riconosce il conducente via smartphone ed imposta i sedili e la climatizzazione affinché rispettino i suoi voleri. La Prologue Avant utilizza un piattaforma quasi identica al sistema della Q7 e-tron quattro.

Audi Prologue Avant concept

Vi sono pertanto il 3.0 TDI (353 CV), un modulo elettrico (136 CV) e la trasmissione automatica ad otto marce, che assicurano un consumo medio di 1,6 l/100 km ed un'acceleraIone 0-100 km/h in 5,1 secondi. Audi dichiara una potenza massima di 455 CV ed una coppia di 750 Nm. La velocità massima è autolimitata a 250 km/h. Il sistema ibrido è completato da un pacco batterie agli ioni di litio, con capacità di 14,1 kWh, che garantisce un'autonomia di 54 chilometri in modalità elettrica. Le batterie si possono ricaricare in maniera wireless. A livello tecnico sono presenti i dischi freno in materiale composito, le sospensioni idrauliche e l'assale posteriore che muove le ruote in direzione opposta rispetto a quelle anteriori, così da ridurre il diametro di sterzata.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: