Wolfgang Egger lascia Italdesign?

Il 51enne tedesco avrebbe abbandonato la direzione creativa di Italdesign. Sono ignote le motivazioni, com'è sconosciuto anche il nome del sostituto.

wolfgang_egger

Wolfgang Egger avrebbe rimesso il proprio incarico da Italdesign, dove occupava il ruolo di styling director. L’indiscrezione è riportata dal sito Car Design News. Al momento non è chiaro se il 51enne designer tedesco abbia lasciato Giugiaro o l’intero gruppo Volkswagen, dov’era entrato nel 2007. Car Design News ha appreso la notizia durante la festa natalizia organizzata da Italdesign.

Egger abbandona così la posizione di responsabile dello stile per Italdesign Giugiaro e segue il percorso intrapreso da Fabrizio Giugiaro, anch’egli fuoriuscito dall’azienda torinese. Il designer tedesco è particolarmente noto in Italia, considerati i suoi trascorsi in Alfa Romeo e Lancia. Il 51enne di Oberstdorf venne assunto dal Biscione venticinque anni fa e nel 1993 assunse la carica di responsabile dello stile. Nel 1998 passa a Seat e disegna il restyling delle Ibiza e Cordoba, ma il vero salto di qualità avviene con il successivo ritorno nel Lingotto: nel 2001 passa qualche mese in Lancia, ma poco dopo torna a vestire la casacca del Biscione e disegna le 147 ed 8C Competizione.

Resta in Alfa Romeo fino al 2007, quando cede alle lusinghe del gruppo Volkswagen e subentra a Walter De Silva: qui assume il ruolo di capo design per il marchio Audi – con la responsabilità di immaginare il nuovo corso stilistico – e disegna anche le Lamborghini di recente introduzione. Il 23 dicembre 2013 è stato reso ufficiale il suo passaggio ad Italdesign, mentre a capo dello stile Audi è stato promosso il 45enne Marc Lichte (padre della nuova Q7).

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: