Mercedes Classe B Facelift: foto, video e informazioni

Mercedes presenta la variante facelift della Mercedes Classe B che debutterà durante il prossimo Salone di Parigi.

La Mercedes Classe B con il suo nuovo facelift si rinnova nel design, negli allestimenti e si propone con una gamma motori aggiornata. Dopo averla presentata nel 2011, vendendo oltre 350 mila esemplari e facendo debuttare il pianale MFA a trazione anteriore utilizzato ora anche dalle varie Mercedes Classe A, Mercedes CLA e Mercedes GLA, Mercedes si appresta a lanciare la versione aggiornata della sua monovolume al Salone di Parigi 2014. Già dal primo sguardo si possono notare le modifiche all'estetica della vettura con la Mercedes Classe B 2015 che propone alcuni ritocchi al design che l'avvicinano al corso stilistico attuale della Stella a tre punte.


Nuovi i paraurti, la calandra ed i gruppi ottici che potranno essere ordinati anche nell'inedita variante a Led. Prorpio il frontale della vettura è la parte che ha subito le modifiche più importanti con Mercedes che ha donato alla MPV qualche piccolo aggiornamento di stile anche in altri punti. Anche l'interno dell'abitacolo è stato rivisitato con nuovi accessori, come ad esempio il sistema di infotainment con schermo da 8 pollici e tecnologia Mercedes Connect Me, nuove combinazioni colore ed inedite finiture. Proprio per quanto riguarda la tecnologia la nuova Mercedes Classe B disporrà di serie del Collision Prevention Assist e del nuovo Attention Assist.


A livello tecnico la nuova Mercedes Classe B si propone con una gamma rivisitata di propulsori e sarà disponibile con cinque unità a gasolio e cinque a benzina ma saranno disponibili anche una variante a Metano, la NGD, ed una elettrica. I motori però saranno solo quattro in totale, elettrico escluso, declinati in diverse varianti potenza. Si partirà dai 90 cavalli e 240 Nm della B 160 CDI per passare ai 109 cavalli e 260 Nm della Mercedes B 180 CDI che sarà proposta anche nella variante BE Edition ad emissioni ridotte, solo 94 grammi in luogo dei 108 del modello normale. Oltre al 1.4 proposto sulle sopracitate versioni il listino delle varianti a gasolio si completa con le Mercedes B 200 CDI da 136 cavalli e 300 Nm e Mercedes B 220 CDI da 177 cavalli e 350 Nm.


La gamma a benzina partirà invece dai 122 cavalli e 200 Nm della Mercedes B 180, disponibile anche in variante BE Edition ad emissioni ridotte. Lo stesso 1.6 turbo sarà proposto anche sulla Mercedes B 200 che avrà una potenza di 156 cavalli e 250 Nm. Proprio su questa motorizzazione si basa la Mercedes B 200 NGD a Metano che presenta un consumo medio pari a 4.2 chilogrammi di gas per 100 chilometri. Per chi è in cerca di prestazioni maggiori saranno presenti anche le Mercedes B 250 da 211 cavalli e 350 Nm e Mercedes B 220 4Matic, da 184 cavalli e 200 Nm con trazione integrale. Proprio la trazione integrale sarà proposta come optional a pagamento anche sulle Mercedes B 200 CDI, B 220 CDI e B 250. La Mercedes Classe B Electric Drive disporrà infine di 180 cavalli e 340 Nm.















  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: