Volkswagen Multivan T7 by Delta 4×4

Il primo tuning della nuova generazione del furgone di Volkswagen.

Gli specialisti del fuoristrada dell’azienda tedesca Delta 4×4 hanno deciso che la settima generazione del furgone Volkswagen è una buona candidata per presentare alcuni dei suoi accessori incentrati sul mondo fuoristrada.

Sebbene a prima vista un furgone possa non sembrare il mezzo più adatto per un’avventura fuoristrada, con una serie di accessori e modifiche si può ottenere quella capacità aggiuntiva che permette di raggiungere i luoghi più remoti per un campeggio nella natura.

Sospensioni off-road

Per superare i terreni accidentati, il Delta 4×4 T7 Multivan dispone di un kit di sospensione che aumenta l’altezza da terra di 40 millimetri. Le parti includono componenti di marchi noti come Eibach e Bilstein, nonché una protezione in acciaio inossidabile con finitura nera opaca per proteggere la parte anteriore inferiore.

I parafanghi ora sono dotati di estensioni in plastica dall’aspetto più robusto, lasciando spazio a pneumatici di dimensioni più grandi. Lo specialista Delta 4×4 offrirà ai clienti due opzioni: cerchi da 18 pollici con pneumatici 255/55 R18 o cerchi da 20 pollici con pneumatici 275/40 R20.

Accessori

L’azienda sta preparando anche un portapacchi per il tetto del furgone che integra una coppia di barre luminose a LED nella parte anteriore. Inoltre ora dispone di più punti di ancoraggio in pannelli specifici installati dove prima c’erano i finestrini posteriori. Non manca un nuovo impianto di scarico per migliorare il sound del furgone.

Il nuovo Volkswagen Multivan T7 ha debuttato a giugno di quest’anno con un design completamente nuovo e un propulsore ibrido plug-in da 218 CV come grande novità meccanica. Offre inoltre una maggiore versatilità negli interni e un pacchetto completo di tecnologia, sicurezza e assistenza alla guida. In Spagna ha un prezzo di 48.195 euro.

Ultime notizie su Volkswagen

La Volkswagen è una casa automobilistica tedesca, nata nel 1937. Il nome significa 'vettura del popolo', perché si voleva realizzare una vettura tedesca alla portata dei meno abbienti. L'anno successivo fu po [...]

Tutto su Volkswagen →