Joss JP1: la supercar australiana tornerà in vendita grazie a Kickstarter?

L'australiana Joss chiede aiuto alla rete e lancia una raccolta fondi su Kickstarter, che dovrà fornire i 480.000 dollari per ultimare il prototipo marciante.

Vi ricordate la Joss JP1? Era una sportiva australiana - la prima sportiva australiana -, a motore centrale, dalle prestazioni elevatissime e lanciata inizialmente nel 2004. Sarebbe dovuta arrivare anche nel Vecchio Continente, ma i soldi non bastarono ed il progetto si arenò. La JOSS Developments Limited oggi ci riprova e chiede il supporto della rete, per mezzo di una campagna su Kickstarter: il sito permette di versare una certa somma e contribuire così alla realizzazione di qualsiasi progetto.

Leggi anche: su Kickstarter c'era persino il bando per un'automobilina-acquario

Gli internauti hanno tempo ancora 37 giorni per versare un totale di 480.000 dollari australiani (338.000 dollari) cifra necessaria per ultimare un prototipo marciante. Sarà equipaggiato con un motore V8 in alluminio, da 5 litri, collegato alle ruote posteriori e per cui vengono dichiarati 571 CV e 560 Nm. Il corpo vettura sarà realizzato in materiali compositi, mentre le prestazioni saranno pari alla diretta concorrenza: lo 0-96 km/h verrà coperto in circa 3 secondi e la velocità massima sarà prossima a 340 km/h.

L’azienda di Melbourne auspica di ultimare la vettura definitiva entro 17 mesi da quando avrà ricevuto i finanziamenti necessari; a quel punto conta di realizzarne 5, destinate in primis all’Europa ed in vendita per 600.000 dollari australiani (425.000 euro). D’ogni modo i versamenti ancora languono: nel momento in cui scriviamo 134 persone hanno messo a disposizione ‘solo’ 25.962 dollari.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: