GP Bahrain F1 2014, Diretta live: vince Hamilton, poi Rosberg e Perez, Classifiche e risultati

GP Bahrain F1 2014 Live: Diretta della gara, Mercedes irraggiungibili, vince Hamilton, secondo Rosberg e terzo Perez. Vettel sesto, Alonso nono e Raikkonen decimo.

a:2:{s:5:"pages";a:7:{i:1;s:0:"";i:2;s:32:"GP Bahrain F1 2014, Diretta live";i:3;s:88:"GP Bahrain F1 2014 Griglia di partenza: Rosberg in Pole, Hamilton secondo, Alonso decimo";i:4;s:79:"GP Bahrein F1 2014: Libere 3, Mercedes irraggiungibili, Red Bull in difficoltà";i:5;s:67:"GP Bahrein F1 2014: Libere 2, Mercedes ancora davanti, Alonso terzo";i:6;s:60:"GP Bahrein F1 2014: Libere 1, Mercedes davanti, Alonso terzo";i:7;s:38:"GP Bahrein F1 2014: orari tv Sky e Rai";}s:7:"content";a:7:{i:1;s:2198:"

GP Bahrein F1 2014 Live Mercedes Lewis Hamilton

CLICCA QUI PER IL VIDE DELL'INCREDIBILE INCIDENTE DI GUTIERREZ

GP Bahrain F1 2014 Live: Vince Lewis Hamilton, secondo Rosberg, terzo Perez, quarto Ricciardo. Seguono Hulkenberg, Vettel, Massa, Bottas, Alonso, Raikkonen, Kvyat, Gorsjean, Chilton, Maldonado, Kobayashi e Bianchi

GP Bahrain F1 2014 Live: Classifica finale

1 Lewis Hamilton Mercedes
2 Nico Rosberg Mercedes +1.0 secs
3 Sergio Perez Force India-Mercedes +24.0 secs
4 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault +24.4 secs
5 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes +28.6 secs
6 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault +29.8 secs
7 Felipe Massa Williams-Mercedes +31.2 secs
8 Valtteri Bottas Williams-Mercedes +31.8 secs
9 Fernando Alonso Ferrari +32.5 secs
10 Kimi Räikkönen Ferrari +33.4 secs
11 Daniil Kvyat STR-Renault +41.3 secs
12 Romain Grosjean Lotus-Renault +43.1 secs
13 Max Chilton Marussia-Ferrari +59.9 secs
14 Pastor Maldonado Lotus-Renault +62.8 secs
15 Kamui Kobayashi Caterham-Renault +87.9 secs
16 Jules Bianchi Marussia-Ferrari +1 Giro
17 Jenson Button McLaren-Mercedes +2 Giri
Rit Kevin Magnussen
Rit Esteban Gutierrez
Rit Marcus Ericsson
Rit Jean-Eric Vergne
Rit Adrian Sutil

Classifica Mondiale Piloti dopo GP Bahrain 2014


1 Nico Rosberg 61
2 Lewis Hamilton 50
3 Nico Hulkenberg 28
4 Fernando Alonso 26
5 Jenson Button 23
6 Sebastian Vettel 23
7 Kevin Magnussen 20
8 Valtteri Bottas 18
9 Sergio Perez 16
10 Daniel Ricciardo 12
11 Felipe Massa 12
12 Kimi Räikkönen 7
13 Jean-Eric Vergne 4
14 Daniil Kvyat 3

Classifica Mondiale Costruttori dopo GP Bahrain 2014


1 Mercedes 111
2 Force India-Mercedes 44
3 McLaren-Mercedes 43
4 Red Bull Racing-Renault 35
5 Ferrari 33
6 Williams-Mercedes 30
7 STR-Renault 7
8 Lotus-Renault 0
9 Sauber-Ferrari 0
10 Marussia-Ferrari 0
11 Caterham-Renault 0

";i:2;s:9296:"

GP Bahrain F1 2014, Diretta live


Giro 57:

Ultimo giro situazione stabile
Giro 56: Jenson Button si ritira a 2 giri dalla fine. Massa attacca Vettel, ma il tedesco reagisce e lo chiude allungando.
Giro 55 Tre giri al termine: Massa si avvicina a Vettel che perde tempo cercando un sorpasso, intanto Ricciardo si avvicina a Perez. Rosberg si avvicina a Hamilton, cercherà un sorpasso all'ultimo giro.
Giro 54: Ricciardo supera Hulkenberg, è quarto e inizia ad allungare per cercare di prendersi il podio sorpassando Perez.
Giro 53: Cinque giri al termine: Hamilton, Rosberg, Perez, Hulkenberg, Ricciardo, Vettel, Massa, Bottas, Alonso, Raikkonen. Intanto Hamilton allunga leggermente dopo un lungo di Rosberg che tentava un sorpasso.
Giro 52 Ancora lotta tra Rosberg e Hamilton, i due sono attaccati, bellissimo finale di gara
Giro 51 Le Red Bull sono vicinissime a Hulkenberg, intanto Perez allunga
Giro 50 Ricciardo attacca e sorpasssa Vettel, con il tedesco che risponde ma Ricciardo si difende bene. Alonso sorpassa Button e passa in nona posizione.
Giro 49 In soli 2 giri le Mercedes hanno allungato già di 7 secondi sulle Force India. Intanto Vettel cerca il podio dalla quinta posizione
Giro 48 Hamilton si lamenta di un calo di potenza, intanto Kvyat sulla Toro Rosso sorpassa Raikkonen
Giro 47 Ripartiti, subito bagarre tra le due Mercedes e le due Force India. Rosberg attacca Hamilton ma l'inglese si difende bene
Giro 46 L'incidente tra Maldonado e Gutierrez sarà preso in analisi dai commissari di gara alla fine della corsa. Intanto i tecnici Mercedes dicono a Hamilton e Rosberg di portare a casa le due monoposto e di non esagerare. La Safety Car rientrerà ai box alla fine del giro
Giro 45 Il gruppo è quasi ricompattato, la Safety Car potrebbe entrare ai box al prossimo giro.
Giro 44, tredici giri alla bandiera a scacchi, la situazione: Hamilton, Rosberg, Perez, Hulkenberg, Buton, Vettel, Ricciardo, Massa, Bottas, Alonso,Raikkonen, Kvyat, Grosjean, Maldonado, Kobayashi, Chilton, Bianchi.
Giro 43 Esteban Gutierrez sta bene ma verrà portato in via precauzionale al centro medico
Giro 42 Safety Car, potrebbe avvantaggiare Rosberg. Alonso ne approfitta per un Pit Stop, così come lui anche Kimi Raikkonen Nico Rosberg e Lewis Hamilton, intanto ritiro per Magnussen.
Giro 41 Contatto tra Maldonado e Gutierrez, con Gutierrez che viene sollevato in aria, si ribalta e torna a terra sulle ruote. Subito bandiera gialla, probabilmente ci sarà bisogno della Safety Car visto che l'auto è appena fuori dalla traiettoria. Intanto Pit Stop per Bottas
Giro 40 Le Mercedes continuano ad allungare senza sosta, il podio si giocherà tra i quattro piloti della Williams e della Force India
Giro 39 Felipe Massa entra ai box, pit stop perfetto e torna in pista in decima posizione
Giro 38 L'auto di Ricciardo ha un detrito attaccato al posteriore, intanto Massa cerca di attaccare Bottas per la seconda posizione.
Giro 37: 20 giri alla fine, ecco la classifica attuale: Hamilton, Rosberg, Bottas, Massa, Perez, Alonso, Hulkenberg, Button, Vettel, Maldonado, Magnussen, Raikkone, Ricciardo, Kvyat, Grosjean, Gutierrez, Kobayashi, Chilton, Bianchi. Ritirati Ericsson, Vergne e Sutil.
Giro 36 Perez in lotta su Alonso in uscita box, intanto Massa supera la Red Bull di Ricciardo, poi Vettel entra per un pit stop che gli costa qualche secondo di troppo. Pit stop per McLaren e Force India, intanto la Caterham di Ericsson si ritira
Giro 35 Perez ai box, intanto Felipe Massa attacca Ricciardo
Giro 34 Pit stop per Kimi Raikkonen che monta le gomme più dure che porterà fino alla fine della gara senza ulteriori pit stop
Giro 33 Bottas supera Raikkonen, con il ferrarista in evidente difficoltà
Giro 32 Hamilton ha quasi 8 secondi di vantaggio su Rosberg, Ricciardo si rifà sotto a Raikkonen e lo sorpassa con un gioco di traiettorie. Ora Raikkonen dovrà vedersela con Bottas
Giro 30 Raikkonen si riprende mezzo secondo di vantaggio
Giro 29 continua la bagarre tra Ricciardo e Raikkonen, con il Ferrarista in difficoltà con gli pneumatici
Giro 28 Grande sorpasso di Perez su Massa, poi Perez sorpassa la Williams, intanto attacco in staccata a ruote fumanti di Ricciardo su Raikkonen
Giro 27 Contatto sfiorato tra le Red Bull di Ricciardo e la Ferrari di Raikkonen, in lotta per la nona posizione. A trenta giri dal termine Hamilton è in testa seguito da Rosberg, Massa, Perez, Hulkenberg, Button, Alonso, Vettel, Raikkonen, Ricciardo e Bottas
Giro 26 errore in attacco di Hulkenberg, il compagno di squadra Perez lo supera
Giro 25 Bottas entra ai box per il pit stop, Hulkenberg intanto attacca Massa
Giro 24 Vettel si lamenta per qualche problema di trazione
Giro 22 Rosberg viene richiamato ai box, pit stop perfetto con gomme bianche e il tedesco torna in pista in seconda posizione con un importante distacco sul compagno di squadra.
Giro 21 Nico Rosberg è l'unico pilota a non esssersi ancora fermato.
Giro 20 Pit stop per Lewis Hamilton che rientra in pista in seconda posizione, Perez intanto sorpassa Fernando Alonso
Giro 19Gran battaglia tra le due Mercedes di Rosberg e Hamilton, con il tdesco che sorpassa l'inglese e poi Hamilton si riprende la leadership dopo un paio di curve di battaglia
17:32 Nico Rosberg tenta di sorpassare Lewis Hamilton dopo un lungo dell'inglese
17:30 Nico Hulkenberg sorpassa in uscita curva Kimi Raikkonen
17:28 Ricciardo rischia di tamponare il compagno di squadra Vettel
17:26 La situazione dopo il quindicesimo giro: Hamilton, Rosberg, Perez, Button, Hulkenberg, Vettel, Ricciardo, Maldonado, Bottas, Magnussen, Massa, Alonso Kvyat, Raikkonen, Kobatashi, Gutierrez, Grosjean, Ericsson e Chilton
17:25 problemi per Adrian Sutil che si ferma nell'erba
17:24 Pit stop per Fernando Alonso, i meccanici svolgono un lavoro veloce, sosta perfetta.
17:22 Ricciardo sorpassa Magnussen
17:22 Perez sorpassa Massa, è terzo
17:21 Bottas entra ai box per il primo pit stop, cambia l'assetto dell'ala anteriore per avere più grip
17:20 Jenson Button e Nico Hulkenberg sorpassano Valtteri Bottas per la quinta e sesta posizione
17:19 Sebastian Vettel inizia a mettere pressione a Kimi Raikkonen
17:18 Ricciardo attacca Magnussen ma va lungo e perde qualche secondo
17:17 Adrian Sutil entra ai box e cambia le gomme bianche, le dure, con le gialle, le morbide. Anche Vettel è partito con questa scelta ma non è ancora entrato ai box
17:16 Nelle prime sette posizioni ci sono sette motori Mercedes, seguono le due Ferrari e la Red Bull Renault di Sebastian Vettel
17:14 Nico Rosberg sta consumando meno del compagno di squadra, con Felipe Massa che è tra i piloti che al momento hanno consumato di più
17:12 Lewis Hamilton ha già più di un secondo di vantaggio su Nico Rosberg e quasi cinque secondi su Felipe Massa
17:11 Nico Hulkenberg ha sorpassato Fernando Alonso
17:10 Le Mercedes hanno un passo superiore, iniziano già ad accumulare qualche secondo di distacco dagli inseguitori.
17:08 La situazione a tre giri dal via: Hamilton, Rosberg, Massa, Perez, Bottas, Butto,n Alonso, Hulkenberg, Raikkonen e Vettel i primi 10
17:06 Partenza perfetta per Felipe Massa che guadagna ben 4 posizioni al via. Intanto problemi alla posteriore destra per Vergne che torna ai box per il primo pit stop.
17:05 Grande partenza per Fernando Alonso che recupera subito nelle prime curva passando settimo, brutto scatto per Raikkonen, ora nono
17:04 Hamilton subito davanti alla prima staccata con le due Mercedes che rischiano il contatto anche nelle curve successive
17:04 i piloti si allineano in griglia, tutto pronto per la procedura di partenza
17:01 I piloti accelerano e frenano cambiando traiettoria per scaldare le gomme, procedura fondamentale per evitare problemi alla prima staccata.
17:00 Parte il giro di schieramento del GP Bahrain 2014
16:59 Un minuto al via, i meccanici tengono le termocoperte fino all'ultimo
16:55 Tutto pronto, i piloti entrano nelle loro monoposto e si preparano, cinque minuti al giro di schieramento
16:50 Luci accese sul tracciato di Sakhir in Bahrein, dove tra dieci minuti avrà il via il Gran Premio del Bahrein di Formula 1

";i:3;s:8147:"

GP Bahrain F1 2014 Griglia di partenza: Rosberg in Pole, Hamilton secondo, Alonso decimo

GP Bahrain F1 2014 Live: Diretta delle Qualifiche, Mercedes imprendibili, Rosberg in pole, Hamilton secondo, poi Ricciardo che però sarà penalizzato di 10 posizioni. Male le Ferrari con Raikkonen sesto e Alonso Decimo, Vettel partirà undicesimo.

GP Bahrein F1 2014 Live Mercedes Lewis Hamilton

Ed ecco la griglia ufficiale di partenza del GP del Bahrain 2014:

1a fila: Rosberg, Hamilton
2a fila: Bottas, Perez,
3a fila: Raikkonen, Button,
4a fila: Massa, Magnussen,
5a fila: Alonso, Vettel,
6a fila: Hulkenberg, Kvyat,
7a fila: Ricciardo*, Vergne,
8a fila: Gutierrez, Grosjean,
9a fila: Maldonado, Sutil,
10a fila: Kobayashi, Bianchi,
11a fila: Ericsson e Chilton

* Ricciardo 3o nelle qualifiche, retrocesso di 10 posizioni

GP Bahrein F1 2014 Qualifiche

1 Nico Rosberg Mercedes 1:35.439 1:33.708 1:33.18
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:35.323 1:33.872 1:33.464
3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:36.220 1:34.592 1:34.051
4 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:34.934 1:34.842 1:34.247
5 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:34.998 1:34.747 1:34.346
6 Kimi Räikkönen Ferrari 1:35.234 1:34.925 1:34.368
7 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:35.699 1:34.714 1:34.387
8 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:35.085 1:34.842 1:34.511
9 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:35.288 1:34.904 1:34.712
10 Fernando Alonso Ferrari 1:35.251 1:34.723 1:34.992
11 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:35.549 1:34.985
12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:34.874 1:35.116
13 Daniil Kvyat STR-Renault 1:35.395 1:35.145
14 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:35.815 1:35.286
15 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:36.567 1:35.891
16 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:36.654 1:35.908
17 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:36.663
18 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:36.840
19 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1:37.085
20 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:37.310
21 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:37.875
22 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:37.913

GP Bahrein F1 2014 Live: Diretta Q3


18:02

Pole position di Nico Rosberg, secondo Lewis Hamilton, terzo Daniel Ricciardo. Seguono in ordine Bottas, Perez, Raikkonen, Button, Massa, Magnussen e Alonso. Ricciardo però sarà penalizzato di dieci posizioni, partirà tredicesimo e i piloti davanti a lui guadagneranno una posizione in griglia.
18:00 Raikkonen è quinto
18:00 Bandiera a scacchi
17:58 in pista anche le Mercedes, Rosberg e Hamilton si giocheranno la pole sul filo del rasoio
17:57 a tre minuti dalla bandiera a scacchi scende in pista Kimi Raikkonen
17:54 La situazione a cinque minuti dal termine: Rosberg, Hamilton, Bottas, Perez, Massa, Button, Ricciardo, Magnussen, Alonso.
17:53 1.33.185, Nico Rosberg è in pole position provvisoria davanti di 279 millesimi a Lewis Hamilton
17:52 1:34.247 Giro veloce di Bottas, ma presto arriverà Rosberg
17:51 Valtteri Bottas inizia il suo primo giro lanciato
17:50 Rosberg scende ora in pista, ovviamente con le morbide, già in pista altri piloti
17:48 Semaforo verde, partono i 12 minuti di Q3 che decideranno la pole position e le prime dieci posizioni in griglia
17:44 La prima fila sembra sempre più scontata, Vettel eliminato, partirà undicesimo, le Ferrari dovranno faticare in Q3

GP Bahrein F1 2014 Live: Diretta Q2


17:42

La classifica della Q2: Rosberg, Hamilton, Ricciardo, Button, Alonso, Perez, Bottas, Massa, Magnussen, Raikkonen.
17:41 Eliminati Vettel, Hulkenberg, Kvyat, Vergne, Gutierrez e Grosjean
17:40 Bandiera a scacchi, Vettel eliminato, partirà undicesimo
17:39 Perez migliora e passa al sesto posto, Vettel è virtualmente eliminato
17:39 Bottas si piazza sesto, Massa settimo e Vettel passa decimo
17:38 Sebastian Vettel chiude in 1:34.985 in ottava posizione a un secondo e 277 millesimi, ma è a rischio eliminazione
17:37 inizia il giro lanciato di Sebastian Vettel a tre minuti dalla fine
17:36 Sebastian Vettel scende solo ora in pista, dietro di lui Bottas
17:35 Tutti ai box, presto i piloti si scateneranno per l'ultima parte di Q2
17:34 Button si infila in quarta posizione.
17:33 La classifica attuale: Rosberg, Hamilton Ricciardo, Alonso, Magnussen, Raikkonen, Hulkenberg, Kvyat, Massa, Perez, Bottas, Vergne Gutierrez.
17:32 Rosberg davanti a Hamilton di 164 millesimi
17:31 Raikkonen passa in testa con ma subito Lewis Hamilton lo scalza più veloce di un secondo con 1:33.872.
17:30 Nico Hulkenberg si prende la prima posizione davanti a Massa e Bottas con 1:35.682
17:28 Anche Lewis Hamilton scende in pista, subito con le gomme gialle per segnare immediatamente il tempo definitivo
17:27 scende in pista Valtteri Bottas
17:26 i piloti aspettano a scendere in pista
17:25 Semaforo verde, inizia la Q2
17:21 Le Mercedes sono finite nel gruppo solo perché non sono scese nell'ultimo tratto e hanno risparmiato un treno di gomme morbide. Tutti gli altri sono scesi con le gialle che permettono di ottenere tempi più bassi di 2 decimi, a meno di ribaltoni la prima fila è scontata.

GP Bahrein F1 2014 Live: Diretta Q1


17:20

La classifica della Q1: Hulkenberg, Bottas, Perez, Massa, Raikkonen, Alonso, Magnussen, Hamilton, Kvyat, Rosberg, Vettel, Button, Vergne, Ricciardo, Gutierrez, Grosjean.
17:19 Q1 finita, eliminati Maldonado, Sutil,Kobayashi, Bianchi, Ericsson e Chilton
17:17 un minuto al termine
17:16 Tanti i piloti con le gomme morbide in pista, Hulkenberg davanti a tutti, con Vettel che chiude in settima posizione con sette decimi di ritardo
17:15 1:34.934 Bottas davanti a tutti con le gomme gialle
17:14 Due giri per le Williams subito con le gomme gialle, le più morbide
17:12 Bottas scende in pista
17:11 I piloti tornano ai box, gli unici senza tempo sono Bottas e Massa della Williams.
17:10 La situazione a otto minuti dal termine della Q1: Hamilton, Rosberg, Ricciardo, Alonso, Sutil, Hulkenberg, Button, Vettel, Grosjean, Magnussen
17:09 Vettel chiude il suo giro veloce in settima posizione con oltre mezzo secondo di ritardo sul compagno di squadra Ricciardo
17:08 Hamilton e Rosberg imprendibili davanti a tutti di un secondo e due decimi.
17:07 Alonso è secondo dietro di mezzo decimo da Ricciardo, ma le Mercedes stanno arrivando
17:06 Scendono in pista le Ferrari di Alonso e Raikkonen
17:05 Hulkenberg davanti a tutti con 1:36.883, è il primo sotto al 37
17:04 1:38.521 per Gutierrez, ma subito gli scalza la leadership Perez con 1:37.953
17:02 Esteban Gutierrez parte per il primo giro lanciato
17:01 subito in pista Sergio Perez con la sua Force India, come lui anche altri outsider
17:00 Semaforo verde, partono i 18 minuti di Q1
16:59 Un minuto al via, i piloti sono già dentro alle loro monoposto, il caldo non sarà un problema visto che in Bahrein è già sera.
16:58 Tre minuti al via della terza qualifica della stagione con luci accese in Bahrain dove si corre in notturna
16:55 I piloti terminano di prepararsi prima di entrare nelle monoposto
16:50 Tutto pronto per le Qualifiche del GP del Bahrein 2014, dieci minuti al via

";i:4;s:3437:"


GP Bahrein F1 2014: Libere 3, Mercedes irraggiungibili, Red Bull in difficoltà

GP Bahrain F1 2014: Libere 3, Hamilton e Rosberg sempre davanti, Alonso settimo, Vettel penultimo.

GP Bahrein F1 2014 Live Mercedes Lewis Hamilton

GP Bahrein F1 2014: anche la terza sessione delle prove libere ha visto l'assoluto dominio delle Mercedes, con tutte le altre scuderie che non hanno potuto fare nulla contro le frecce d'argento. Lewis Hamilton ha confermato la sua prima posizione con un tempo di 1:35.324, 115 millesimi più veloce del compagno di squadra Nico Rosberg. Dietro alle due Mercedes una sorprendente Force India, con Sergio Perez che ha confermato che la sua monoposto è in gran forma e che può puntare ad un piazzamento in seconda fila sulla griglia di partenza. Perez ha chiuso il suo giro veloce con un ritardo di 544 millesimi rispetto a Rosberg, mettendosi dietro di 248 millesimi Valtteri Bottas che, ancora una volta, ha ottenuto una prestazione migliore rispetto al ben più esperto Felipe Massa, che paga 1 secondo e 4 centesimi rispetto al leader di classifica.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SULLA FORMULA 1

Bene anche le Williams quindi, che hanno preceduto la McLaren di Jenson Button, che si è classificato sesto, e la Ferrari di Fernando Alonso, settimo a un secondo e 130 millesimi da Hamilton. Dietro al Ferrarista, staccato solo di un millesimo di secondo Nico Hulkenberg, sulla seconda Force India. Segue Danil Kvyat con Kimi Raikkonen che chiude, dall'ultimo posto, la top 10 con un ritardo di un secondo e 448 millesimi dal leader di classifica Lewis Hamilton.

Molto male Sebastian Vettel, protagonista anche di un'uscita di pista dovuta ad una perdita d'aderenza in uscita curva con un sovrasterzo mal gestito che ha causato uno spin facendogli perdere il controllo della monoposto. La Red Bull si è così fermata in una via di fuga con Sebastian Vettel che è così riuscito a portare a termine solo otto giri, come anche le Williams, chiudendo il suo giro più veloce in 1:39.225 terminando la terza sessione con quasi quattro secondi di ritardo in penultima posizione, ventunesimo davanti solo alla Marussia di Max Chilton.

GP Bahrein F1 2014: Prove libere 3

1 Lewis Hamilton 1:35.324
2 Nico Rosberg 1:35.439 +0.115
3 Sergio Perez 1:35.868 +0.544
4 Valtteri Bottas 1:36.116 +0.792
5 Felipe Massa 1:36.364 +1.040
6 Jenson Button 1:36.394 +1.070
7 Fernando Alonso 1:36.454 +1.130
8 Nico Hulkenberg 1:36.455 +1.131
9 Daniil Kvyat 1:36.680 +1.356
10 Kimi Räikkönen 1:36.772 +1.448
11 Kevin Magnussen 1:36.822 +1.498
12 Jean-Eric Vergne 1:37.030 +1.706
13 Daniel Ricciardo 1:37.119 +1.795
14 Esteban Gutierrez 1:37.325 +2.001
15 Adrian Sutil 1:38.089 +2.765
16 Kamui Kobayashi 1:38.400 +3.076
17 Jules Bianchi 1:38.736 +3.412
18 Pastor Maldonado 1:38.880 +3.556
19 Marcus Ericsson 1:38.971 +3.647
20 Romain Grosjean 1:39.208 +3.884
21 Sebastian Vettel 1:39.225 +3.901
22 Max Chilton 1:39.597 +4.273

";i:5;s:3026:"

GP Bahrein F1 2014: Libere 2, Mercedes ancora davanti, Alonso terzo


GP Bahrain F1 2014: dominio Mercedes anche nella seconda sessione di libere. Alonso è terzo, Vettel solo settimo.

GP Bahrein F1 Live Mercedes Lewis Hamilton

GP Bahrein F1 2014: le Mercedes dominano anche la seconda sessione di prove libere con Lewis Hamilton primo e Nico Rosberg secondo che si mettono dietro tutti. L'inglese ha fatto segnare un tempo di 1:34.325 contro l'1:34.690 del tedesco, dietro di 365 millesimi. Le due frecce d'argento sono state le uniche monoposto a scendere al di sotto del muro dell'1 e 35, con la Ferrari di Fernando Alonso, terzo in questa sessione, che ha chiuso il proprio giro veloce in 1:35.360, con un ritardo di oltre un secondo su Lewis Hamilton.

In quarta posizione con 1:35.433 Daniel Ricciardo seguito da Felipe Massa che ha dimostrato che le Williams sono pronte a battagliare anche nel GP del Bahrein. Sesto Jenson Button sulla prima delle due McLaren, seguito dal Campione del Mondo Sebastian Vettel che ha recuperato un po' di margine rispetto alla prima sessione ma che non è andato oltre il settimo posto con un tempo di 1:35.606. Ottavo Kvyat seguito da Magnussen, Perez, Bottas, Vergne e Hulkenberg. Solo quattordicesimo Kimi Raikkonen che non è andato oltre l'1:36.366, pagando ben 2 secondi e 41 millesimi dal leader.

Tutti i piloti, al di fuori di poche eccezioni hanno provato il ritmo gara facendo stint molto lunghi. Hamilton è stato infatti in pista per 28 giri, così come Alonso e Ricciardo, mentre Perez si è spinto fino ai 40 giri di prova in vista della terza sessione di prove libere che scatterà domani alle 13:00 con i piloti che avranno a disposizione l'ultima ora di test prima dell'inizio delle qualifiche del GP del Bahrein di Formula 1 che partiranno alle 17:00 italiane di sabato.

GP Bahrein F1 2014: Prove libere 2


1 Lewis Hamilton 1:34.325
2 Nico Rosberg 1:34.690 +0.365
3 Fernando Alonso 1:35.360 +1.035
4 Daniel Ricciardo 1:35.433 +1.108
5 Felipe Massa 1:35.442 +1.117
6 Jenson Button 1:35.528 +1.203
7 Sebastian Vettel 1:35.606 +1.281
8 Daniil Kvyat 1:35.640 +1.315
9 Kevin Magnussen 1:35.662 +1.337
10 Sergio Perez 1:35.802 +1.477
11 Valtteri Bottas 1:35.920 +1.595
12 Jean-Eric Vergne 1:35.972 +1.647
13 Nico Hulkenberg 1:35.998 +1.673
14 Kimi Räikkönen 1:36.366 +2.041
15 Adrian Sutil 1:36.962 +2.637
16 Esteban Gutierrez 1:36.975 +2.650
17 Pastor Maldonado 1:37.259 +2.934
18 Romain Grosjean 1:37.599 +3.274
19 Jules Bianchi 1:37.800 +3.475
20 Max Chilton 1:38.247 +3.922
21 Kamui Kobayashi 1:38.257 +3.932
22 Marcus Ericsson 1:39.136 +4.811

";i:6;s:3473:"

GP Bahrein F1 2014: Libere 1, Mercedes davanti, Alonso terzo


GP Bahrain F1 2014: le prime prove libere confermano le Mercedes, ma Alonso si piazza in terza posizione, con Vettel soltanto decimo.

GP Bahrain F1 2014 Live Lewis Hamilton

GP Bahrein F1 2014 Live: le Mercedes continuano il loro dominio e si posizionano davanti a tutti già nella prima sessione di prove libere della terza tappa del Mondiale di Formula 1 2014. Lewis Hamilton si è classificato primo in una sessione calda e asciutta, staccando un tempo di 1:37.502 con soli 14 giri all'attivo. Secondo Nico Rosberg, staccato di 231 millesimi per un giro veloce chiuso in 1:37.733. In terza posizione la Ferrari di Fernando Alonso che, con 17 giri completati è riuscito a trovare un giro al di sotto dell'1 e 38, con 1:37.953, pagando 451 millesimi all'inglese leader della sessione.

Tutti gli altri piloti sono oltre il mezzo secondo e non sono scesi al di sotto del muro del primo e 38 secondi netti. In quarta posizione Nico Hulkenberg che, con la sua Force India, risulta staccato di 6 decimi da Hamilton, con un tempo di 1:38.122. Quinto Jenson Button su McLaren, a più di mezzo secondo dal tedesco, con un tempo di 1:38.636, con un ritardo di 1 secondo e 134 millesimi dalle Mercedes. In sesta posizione la seconda Ferrari, quella di Kimi Raikkonen che, dopo 12 giri è riuscito a staccare un tempo di 1:38.783 mettendosi dietro Kevin Magnussen, Danil Kvyat e Sergio Perez.

Solo decimo Sebastian Vettel che, con un tempo di 1:39.389 paga un secondo e 887 millesimi da Hamilton. Seguono Felipe Massa, Jean Eric Vergne, Felipe Nasr, Daniel Ricciardo e Adrian Sutil. Tra poche ore partirà la seconda sessione di prove libere del GP del Bahrein di Formula 1 2014. Le luci rosse dei semafori si spegneranno alle 17:00 italiane, con i piloti che scateneranno le proprie monopostoper un'ora e mezza finché la bandiera a scacchi, prevista per le 18.30 non porrà fine alla prima giornata del weekend di gara.

GP Bahrein F1 2014: Prove libere 1


1 Lewis Hamilton Mercedes 1:37.502
2 Nico Rosberg Mercedes 1:37.733 +0.231
3 Fernando Alonso Ferrari 1:37.953 +0.451
4 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:38.122 +0.620
5 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:38.636 +1.134
6 Kimi Räikkönen Ferrari 1:38.783 +1.281
7 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:38.949 +1.447
8 Daniil Kvyat STR-Renault 1:39.056 +1.554
9 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:39.102 +1.600
10 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:39.389 +1.887
11 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:39.533 +2.031
12 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:39.862 +2.360
13 Felipe Nasr Williams-Mercedes 1:40.078 +2.576
14 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:40.406 +2.904
15 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:40.652 +3.150
16 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:40.793 +3.291
17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:40.889 +3.387
18 Giedo van der Garde Sauber-Ferrari 1:40.913 +3.411
19 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:41.036 +3.534
20 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:41.794 +4.292
21 Robin Frijns Caterham-Renault 1:42.417 +4.915
22 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:42.711 +5.209

";i:7;s:2856:"

GP Bahrein F1 2014: orari tv Sky e Rai

GP Bahrein F1 2014: il terzo appuntamento stagionale della Formula 1 è in Bahrain, ecco tutte le informazioni, gli orari TV e la storia del Gran Premio.

GP Bahrain F1 2014: questo weekend scatterà la terza gara stagionale del Mondiale di Formula 1 2014. Come di consueto il Gran Premio si svolgerà sul circuito di Sakhir, dove si corre dal 2004. Quest'anno si festegga infatti l'anniversario del GP del Bahrain e per festeggiare questo avvenimento si correrà di sera, il che potrebbe causare qualche problema a livello termico, soprattutto per gli pneumatici, con temperature previste che potrebbero scendere fino a 15 gradi.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOVITA' SULLA FORMULA 1

Il resto delle giornate di gara saranno invece caratterizzate da temperature elevate, con qualifiche e gara che si svolgeranno alle 17:00 ora italiana, ovvero le 18:00 del Bahrain. Pirelli porterà in Bahrain le Pirelli PZero White Medium e le Pirelli PZero Yellow Soft, con le previsioni meteo che promettono un weekend di sole.

In passato Fernando Alonso ha vinto ben tre edizioni del GP del Bahrain, con Felipe Massa vincitore in due occasioni così come Sebastian Vettel, che vinse anche l'anno scorso così come l'edizione precedente del 2012. Per il 2014, visto l'avvio di stagione, le favorite non possono che essere le Mercedes, con le Ferrari che cercheranno un riscatto sul circuito favorevole a Fernando Alonso ma che si dovranno difendere anche dalle Red Bull che in Bahrain potrebbero stupire.

CLICCA QUI PER IL GP DEL BAHRAIN DELLO SCORSO ANNO

Il GP del Bahrain di F1 2014 si potrà seguire dall'Italia, oltre che dalla nostra diretta live, anche in televisione. Sky e Rai trasmetteranno infatti in diretta la gara e le qualifiche, con il servizio digitale che proporrà in diretta anche tutte le sessioni di prove libere, mentre Rai manderà in onda in chiaro sia le qualifiche, previste alle 17:00, ora italiana, del sabato, sia la gara, che partirà alle 17:00 di domenica.


GP Bahrain F1 2014: Orari TV

Venerdì 4 aprile 2014
13:00 - 14:30 Prove Libere 1 Diretta Sky Sport F1 HD
17:00 - 18:30 Prove Libere 2 Diretta Sky Sport F1 HD

Sabato 5 Aprile 2014
13:00 - 14:00 Prove Libere 3 Diretta Sky Sport F1 HD
17:00 Qualifiche Diretta Sky Sport F1 HD e Rai2

Domenica 6 Aprile 2014
17:00 Gara Diretta Sky Sport F1 HD e Rai1";}}

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: