Volkswagen Beetle Dune Concept - NAIAS 2014

La Volkswagen Beetle Dune Concept è una versione “Cross” del Maggiolino: dotata di sospensioni All-terrain, è caratterizzata da un design distintivo e da una coppia di portasci sul retro. Sarà protagonista dello stand VW al Salone di Detroit 2014.

Volkswagen Beetle Dune Concept

Al NAIAS 2014 Volkswagen presenterà la Beetle Dune Concept, un Maggiolino con un look da off-roader. Pur trattandosi di una show-car, la casa di Wolfsburg ci tiene a sottolineare che questa vettura è potenzialmente pronta per la produzione di serie. I progettisti della Beetle Dune hanno deciso di conferire all’auto un aspetto "country", valorizzando l’impatto estetico con un corpo vettura rialzato da terra di 50 mm rispetto all'auto di derivazione. La concept è altresì caratterizzata da una coppia di portasci posti in coda, omaggio al passato di VW e di Porsche.

La Volkswagen Beetle Dune Concept poggia su cerchi in lega da 19” gommati con pneumatici all-terrain adatti per muoversi in ogni condizione. Con questo prototipo Volkswagen rivisita un'idea nata nel gennaio 2000 con la New Beetle Dune presentata a Los Angeles. Mentre la concept car mostrata in California era più “fantascientifica”, soprattutto nella sua struttura interna e per l’architettura del tetto , la Dune del 2014 guarda molto più realisticamente ad un futuro produttivo.

Non a caso con la Beetle di serie la concept condivide telaio e motore: quest’ultimo è il brillante quattro cilindri 2.0 turbo ad iniezione diretta, capace di 210 CV ed accoppiato ad una trasmissione DSG a 6 marce. La trazione è invece affidata alle ruote anteriori ed al differenziale elettronico XDS. Lo schema delle sospensioni prevede una configurazione MacPherson all’avantreno ed una struttura a quattro bracci al retrotreno. Per ammirarla dal vivo e conoscere nuovi particolari della Beetle Dune Concept dovremo aspettare ancora qualche ora. Stay Tuned!

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: