Audi R8 V10 Spyder: la prova di Jay Leno

Il Jay Leno show ci porta a fare un giro sull’Audi R8 V10 Spyder. Il presentatore americano ed il suo amico Justin Bell non fanno segreto di apprezzare la R8 per la sua dinamica di guida, per il suo stile e l’elevatissima qualità costruttiva. Secondo Bell la capacità accelerativa della vettura è stupefacente ed è

Il Jay Leno show ci porta a fare un giro sull’Audi R8 V10 Spyder. Il presentatore americano ed il suo amico Justin Bell non fanno segreto di apprezzare la R8 per la sua dinamica di guida, per il suo stile e l’elevatissima qualità costruttiva. Secondo Bell la capacità accelerativa della vettura è stupefacente ed è accompagnata da un sound da brivido. Il bilanciamento dei pesi favorisce una maggiore distribuzione delle masse sull’assale posteriore ma, secondo Bell, la presenza del sistema di trazione integrale rende la vettura estremamente difficile da scomporre. Motore e sterzo sembrano perfetti: il primo è dotato di coppia a sufficienza per rispondere alla minima pressione sul pedale del gas. Il secondo è estremamente preciso e contrastato sempre in maniera ottimale.

Lodi anche per il cambio, puntuale ed estremamente eccitante nei “clack” emessi fra una cambiata e l’altra. I freni sono all’altezza del resto. E’ una vettura che ti spinge a guidare la R8 Spyder; a cercare sempre le strade più tortuose su cui metterla alla frusta. Jay Leno sottolinea invece come la vettura sia dotata di un grip eccezionale, specie sul bagnato, e rimanga una vettura con un’anima ancora “meccanica” dedicata a chi ama guidare. Per di più può essere sfruttata tutti i giorni ed è carica di piccole attenzioni tipiche delle auto di lusso.


Audi R8 Spyder 5.2 V10 FSI
Audi R8 Spyder 5.2 V10 FSI
Audi R8 Spyder 5.2 V10 FSI

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →