Citroën: le concept Survolt e Metropolis potrebbero andare in produzione

Citroën Survolt Concept alla Le Mans Classic

Citroën sta lavorando per trasformare in modelli di serie due recenti concept che si sono rivelate assolutamente interessanti: la Survolt e la Metropolis.

La prima, una piccola coupé elettrica, è un prototipo marciante che ha debuttato in pista lo scorso weekend in occasione della Le Mans Classic. Il modello, secondo quanto rivelato da una fonte interna alla casa francese potrebbe essere prodotto in una serie tutto sommato limitata, e -udite udite- "dare vita ad un campionato monomarca".

La Metropolis invece, potrebbe essere proposta in Europa come modello al top dell'esclusiva gamma DS. Il modello riprenderebbe con ambizioni di tutt'altra portata il discorso interrotto con la fallimentare operazione C6. Secondo Jean-Pierre Ploué, responsabile design Peugeot-Citroën, il double chevron deve insistere in questo segmento.

Citroën Survolt Concept alla Le Mans Classic
Citroën Survolt Concept alla Le Mans Classic
Citroën Survolt Concept alla Le Mans Classic
Citroën Survolt Concept alla Le Mans Classic

"Non possiamo permettere che Audi, Mercedes e BMW entrino nel nostro territorio, quello delle piccole, senza andare a combatterli nel loro. Certo, vendere grosse auto di prestigio in Europa oggi non è facile, ma sono comunque convinto che Citroën possa dire la sua in questo segmento".

"Un grande, carismatico modello al vertice della gamma DS, che potremmo chiamare DS9, potrebbe fare grandi cose per noi", ha concluso Ploué, che ha del resto osservato come un modello del genere potrebbe trovare ampi sbocchi commerciali anche in Cina. Dove, guarda caso, la concept Metropolis è stata presentata in prima mondiale...

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: