IAT: i prototipi elettrici del salone di Pechino 2010

IAT: i prototipi elettrici del salone di Pechino 2010

La cinese IAT presenterà al salone di Pechino 3 prototipi a propulsione elettrica, sviluppati grazie alla collaborazione del produttore giapponese di accumulatori ENAX. Il primo prototipo, un monovolume compatto, è stato chiamato Zhu Feng (ala di Bamboo), ha una velocità massima di 145 km/h ed una autonomia di 160 km. l'ETaxi è invece una berlina piuttosto tradizionale, con un pacco batterie da 250 kg che può essere ricaricato completamente in 8 ore, oppure caricato per l'80% in 30 minuti, oppure sostituito in 90 secondi con un'altro analogo.

Il terzo ed ultimo prototipo, probabilmente il più appariscente dei 3, è denominato Wufeng II e si fa notare per le portiere ad ala di gabbiano. La linea da coupè crossover riprendere quella della concept Wifeng del 2006, mentre la velocità massima è di 200 km/h, con una accelerazione 0-100 km/h in appena 7 secondi.

IAT: i prototipi elettrici del salone di Pechino 2010
IAT: i prototipi elettrici del salone di Pechino 2010
IAT: i prototipi elettrici del salone di Pechino 2010
IAT: i prototipi elettrici del salone di Pechino 2010

Via | ChinaCarTimes

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: