A picco il mercato automobilistico olandese: da inizio anno è -36.1%

Il mercato automobilistico olandese detiene al momento il poco invidiabile record di peggiore al mondo, tant'è che a giugno le vendite si sono più che dimezzate. Ne approfitta Renault, l'unico marchio in ripresa. La up! è il modello più venduto, seguita dalla Megane.

Foto della Renault Megane MY 2012

Nei primi sei mesi del 2013 il mercato automobilistico olandese si è rivelato addirittura il peggiore su scala globale. Lo conferma un articolo pubblicato su Focus2Move, che illustra i drammatici numeri pubblicati dal Raivereniging (locale associazione dei produttori). Nello scorso mese di giugno sono state targate appena 35.285 automobili, in calo del 53.6% rispetto al giugno 2012. La situazione non è migliore analizzando i dati semestrali. Da gennaio a giugno appena 211.833 automobilisti hanno sostituito il proprio veicolo, ovvero il 36.1% in meno rispetto ai primi sei mesi del 2012. Si è così profilato l’undicesimo calo mensile negli ultimi dodici rilevamenti.

Volkswagen è la prima realtà del mercato. Nel mese di giugno ha immatricolato 3.912 vetture e detiene l’11.1% del settore, in flessione rispetto al 12.7% di maggio. Nei primi sei mesi ha venduto 26.118 automobili, gran parte delle quali sono up! (primo modello nella classifica generale). Renault occupa la seconda posizione, scavalca Ford – nel rilevamento mensile – e ringrazia il successo della Megane (secondo modello). Nel mese di giugno la Losanga ha targato 3.753 automobili, si è ritagliata il 10.6% del mercato (+2.5% rispetto a maggio) ed ha venduto nel 2013 un totale di 17.072 vetture.

Ford è terza nel mese e seconda nel complessivo, seguita da Peugeot, Kia ed Opel. BMW precede Audi e vince così la gara riservata ai marchi premium (Mercedes è quattordicesima), mentre Fiat si colloca in undicesima posizione. Ha chiuso il mese di giugno con 1.355 esemplari ed il 3.8% del mercato (-0.3%), mentre nel periodo gennaio-giugno ha venduto 8.688 automobili. Modello più venduto è la Volkswagen up! (8.978 esemplari nei sei mesi), seguita a debita distanza dalle Renault Megane (6.835 esemplari, ma prima a giugno), Renault Clio e Ford Focus. Diciassettesima la Fiat Panda, prima italiana.

  • shares
  • Mail