Nissan 370Z Coupé: la Black Edition per festeggiare i 40 anni delle Z

Nissan 370Z Coupé Black Edition

Il 2010 è l’anno della sportività giapponese, fra compleanni e cifre tonde. Dopo i vent’anni festeggiati dalla Mazda MX-5, Nissan celebra la maturità delle sue sportive Z con la 370Z Black Edition, allestimento speciale realizzato in 370 unità per omaggiare il quarantennale della Datsun 240Z e la seguente epopea della sportività con lettera zeta. La Black Edition è equipaggiata con cerchi in lega RAYS da 19 pollici, pinze freno color rosso e la speciale vernice autoriparante (il brevetto Scratch Shield, tramite uno speciale sensore, è in grado di suturare eventuali scalfitture) nelle colorazioni nero e quarzo.

L’abitacolo guadagna rivestimenti in pelle rossa e loghi 40th Anniversary sparsi qua e là, con la presenza a centro plancia del navigatore satellitare touch screen con ingresso USB. Il comparto propulsivo della Nissan 370Z Black Serie segue fedele l’imprimatur imposto della coupé d’origine, con il V6 3700cc (330 cavalli e 366Nm di coppia) ad esaltare l’ottimo telaio. L’accelerazione 0-100 km/h viene così coperta in 5.3 secondi (+ 0.3 se equipaggiata con la trasmissione automatica a sette rapporti) mentre la velocità massima è autolimitata a 250 km/h. Questo speciale allestimento sarà destinato al solo mercato europeo, a partire da aprile.

Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition

Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition
Nissan 370Z Coupé Black Edition

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: