Valore residuo delle auto usate: ecco le case che tengono meglio il mercato

Land Rover Defender MY 2007

Quali sono le case automobilistiche che mantengono il più alto valore residuo sul mercato dell'usato? Secondo l'ultimo numero di Quattroruote al primo posto c'è Mini, seguita da Land Rover e dalla sorpresa Suzuki. Tutta raggruppata ai piedi del podio si classifica la "solita" triade tedesca, che vede nell'ordine BMW, Audi e Mercedes.

In fondo alla graduatoria si sono invece piazzate le due coreane Kia e Hyundai, precedute da molti costruttori generalisti europei come Renault, Fiat, Peugeot e Ford. La classifica è stata elaborata sulla base delle quotazioni di Quattroruote di auto immatricolate nel 2007, messe in rapporto con il prezzo iniziale delle vetture rivalutato tenendo conto dell'inflazione.

Per quanto riguarda i singoli modelli, quello che perde più lentamente il proprio valore è l'intramontabile Land Rover Defender, che dopo tre anni può vantare un valore residuo pari al 68,5% del suo prezzo di listino. Al secondo e al terzo posto, si trovano invece la BMW X5 (67,6%) e la BMW Serie 1 Cabrio (66,7%). Maglie nere invece per la Peugeot 607 (33%), la Volkswagen Phaeton (37,6%) e la Fiat Stilo MultiWagon (37,7%).

Land Rover Defender MY 2007
Land Rover Defender MY 2007
Land Rover Defender MY 2007
Land Rover Defender MY 2007

Land Rover Defender MY 2007
Land Rover Defender MY 2007
Land Rover Defender MY 2007
Land Rover Defender MY 2007

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: