Ferrari: la 599 China battuta all'asta a Pechino per 1,2 milioni di euro

Ferrari 599 GTB Fiorano China One-Off

La Ferrari 599 China è stata aggiudicata oggi all'asta a un anonimo cliente di Shanghai per circa 1,2 milioni di euro tasse incluse. L'inedita variante della Fiorano è nata dalla prima collaborazione tra il Cavallino ed un artista cinese: Lu Hao ha personalizzato questo modello unico ispirandosi ad alcune pregiate porcellane dell'antica tradizione nazionale per creare l'inconfondibile livrea dell'auto.

I proventi dell'asta saranno destinati a studenti e giovani ricercatori del Dipartimento di Ingegneria Automobilistica dell'Università di Tsinghua (la più prestigiosa della Cina) che avranno la possibilità di studiare presso il Politecnico di Milano e di effettuare un tirocinio in Ferrari.

Per la cronaca, oltre alla vettura sono stati battuti all'asta una tuta di Giancarlo Fisichella, un casco e un modellino di una 599 GTB autografati da Michael Schumacher, che tra l'altro questa mattina ha personalmente presentato la vettura.

Ferrari 599 GTB Fiorano China One-Off
Ferrari 599 GTB Fiorano China One-Off
Ferrari 599 GTB Fiorano China One-Off

  • shares
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: