Francoforte 2009: Peugeot iOn

All’imminente Salone di Francoforte, Peugeot presenterà anche la iOn, una concept car che prefigura la vettura elettrica che la Casa del Leone produrrà in joint-venture con Mitsubishi verso la fine del prossimo anno. La iOn è la gemella francese della i-MiEV e con la citycar giapponese condivide soprattutto la componente tecnica e meccanica.Il motore elettrico


All’imminente Salone di Francoforte, Peugeot presenterà anche la iOn, una concept car che prefigura la vettura elettrica che la Casa del Leone produrrà in joint-venture con Mitsubishi verso la fine del prossimo anno. La iOn è la gemella francese della i-MiEV e con la citycar giapponese condivide soprattutto la componente tecnica e meccanica.

Il motore elettrico è posizionato nella parte posteriore ed eroga una potenza di 64 CV ed una coppia massima di 180 Nm. Inoltre, il propulsore è alimentato da batterie agli ioni di litio che garantiscono un’autonomia di 130 km, grazie ad una ricarica di 6 ore attraverso una presa domestica o solo 30 minuti da una colonnina di ricarica veloce. La velocità massima, invece, è di 130 km/h.

La Peugeot iOn è lunga 348 cm e rientra a pieno titolo nella categoria delle citycar. Ovviamente le emissioni sono pari a zero. La Casa francese ritorna nel segmento delle auto elettriche dopo l’esperienza della 106 Electrique di una dozzina di anni fa. In futuro, dalla Mitsubishi i-MiEV deriverà anche una vettura elettrica griffata Citroen.

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →