4Car prova la Alfa Brera

Altra prova della Alfa Brera, altro momento di invidia. Gli inglesi di 4Car (molto citati oggi), pubblicano le loro impressioni di guida sulla Brera. Prima le conclusioni: “Il verdetto: la versione di serie della concept di Giugiaro del 2002 è una vera e propria coupè sportiva di alta qualità, rapida e con una dose completa

di Ruggeri

Altra prova della Alfa Brera, altro momento di invidia. Gli inglesi di 4Car (molto citati oggi), pubblicano le loro impressioni di guida sulla Brera. Prima le conclusioni: “Il verdetto: la versione di serie della concept di Giugiaro del 2002 è una vera e propria coupè sportiva di alta qualità, rapida e con una dose completa delle virtù Alfa – e apparentemente nessuno dei vecchi problemi“.

I pregi della Brera secondo gli inglesi: styling drammaticospettacolare da concept car, motori con un “sound” eccellente, una ottima tenuta di strada che non sacrifica il comfort, abitacolo di grande qualità con rivestimenti in pelle “stylish”, tetto in cristallo.

I difetti: “poco spazio per i passeggeri dietro, lo sterzo manca un po’ di sensibilità, la trasmissione è a volte macchinosa”.

Ultime notizie su Coupè

Il termine francese ‘coupé’ viene utilizzato per descrivere una vettura d’impostazione sportiva, a due porte, meno funzionale rispetto alla berlina da cui solitamente trae origine. Una coupé – dal verbo couper, ovvero [...]

Tutto su Coupè →