Salone di Ginevra 2009, Renault presenterà i nuovi 1.6 e 1.8 TCe. La Mégane RS avrà 250 CV

Al prossimo Salone di Ginevra Renault presenterà due importante novità tecniche: si tratta dei motori 1.6 e 1.8 TCe, moderne unità turbocompresse a benzina, la prima delle quali manderà in pensione l’attuale 2.0 140 CV atmosferico.Il nuovo 1.6 si posizionerà a metà strada tra gli altri due TCe già presentati, il 1.4 130 CV (disponibile


Al prossimo Salone di Ginevra Renault presenterà due importante novità tecniche: si tratta dei motori 1.6 e 1.8 TCe, moderne unità turbocompresse a benzina, la prima delle quali manderà in pensione l’attuale 2.0 140 CV atmosferico.

Il nuovo 1.6 si posizionerà a metà strada tra gli altri due TCe già presentati, il 1.4 130 CV (disponibile da aprile sulla nuova Mégane) e il 2.0 180 CV che ha debuttato proprio sulla Mégane Coupé. L’unità, ricavata da un basamento di origine Nissan, disporrà di ben 156 CV, pur potendo vantare emissioni decisamente inferiori rispetto al due litri aspirato attuale. Dopo la Mégane, anche la Clio restyling (sempre in programma per Ginevra), la Scénic e la Laguna adotteranno il nuovo quattro cilindri turbo e ancora più in là il 1.6 verrà declinato in una variante a biocarburante.

Ma c’è di più: a Ginevra vedremo in prima mondiale anche la nuova Mégane RS e con lei debutterà questo inedito 1.8 turbo. In occasione dell’importante première, il quattro cilindri sarà nella sua veste più tonica, capace di erogare la bellezza di 250 CV. In futuro comunque, arriveranno declinazioni meno “incavolate”, che andranno a sostituire il 2.0 turbo nei cofani di Laguna ed Espace.

Via | L’AutomobileMagazine

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →