Hyundai-Kia vara il piano per tagliare i costi: -10% agli stipendi dei dirigenti

Hyundai-Kia ha presentato ieri il suo piano per tagliare i costi in questa fase di gravissima crisi del settore automobilistico e non ha esitato a prendere provvedimenti drastici. Tra questi, spicca il taglio del 10% agli stipendi dei dirigenti.Tra le altre misure figurano il passaggio dalla business class alla economy per quanto riguarda i viaggi

Hyundai-Kia ha presentato ieri il suo piano per tagliare i costi in questa fase di gravissima crisi del settore automobilistico e non ha esitato a prendere provvedimenti drastici. Tra questi, spicca il taglio del 10% agli stipendi dei dirigenti.

Tra le altre misure figurano il passaggio dalla business class alla economy per quanto riguarda i viaggi dei manager, l’ottimizzazione del consumo di energia negli uffici e l’abbandono, quando possibile, delle auto di rappresentanza in favore di più razionali e parsimoniose navette aziendali. La mossa dei coreani segue quanto già fatto da Toyota e Subaru, che hanno recentemente tagliato stipendi dei dirigenti e costi amministrativi.

Come molti altri costruttori, Hyundai-Kia ha subito un lieve calo nelle vendite nel 2008 (-1,9%) ma soprattutto ha sentito suonare un preoccupante campanello d’allarme nell’ultimo trimestre dell’anno, quello in cui è scoppiata la crisi: -8,9% per i profitti, -6,6% per le vendite.

Hyundai Genesis coupé
Hyundai Genesis coupé
Hyundai Genesis coupé

Hyundai Genesis coupé
Hyundai Genesis coupé
Hyundai Genesis coupé

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →