Lancia Delta: Loris Capirossi in drifting

Capirex ha tirato fuori dal suo garage la 'Deltona' ed è andato a fare un "giretto" con la sua vettura, tra traversi e velocità














Si è ritirato da un anno e mezzo, ma il rapporto tra Loris Capirossi ed il mondo dei motori è sempre molto vivo. Tra i modelli presenti nel garage di ‘Capirex’ c’è anche una Lancia Delta Integrale, modificata dal preparatore Errani in Lancia Delta Erre 20 Drift Street e denominata Capirex Drifting in onore del pilota, e l’ex campione di motociclismo l’ha tirata fuori dal box ed è andato a fare un “giretto”, come ha scritto sul suo profilo Twitter. Il risultato? Un bel po’ di traversi, come si può vedere nel video pubblicato dallo stesso emiliano.


La Lancia Delta Integrale ha fatto la storia del mondo delle quattro ruote ed, in particolare, del campionato mondiale rally. Presentata al Salone di Francoforte 1987, con disegno sportivo e propulsore potenziato, è ben presto diventata un mito degli appassionati, grazie ai trionfi nell’attuale WRC, con un dominio pressoché assoluto tra il 1988 ed il 1992, con la conquista di tre titoli piloti, cinque costruttori e 35 vittorie.

Questa vettura non fu riservata solamente al mondo dei rally, ma ebbe anche successo a livello stradale. Lanciata all’inizio del 1988, era un’evoluzione della Delta HF 4WD, con le carreggiate allargate ed i parafanghi bombati, abitacolo più sportivo ed il motore portato alla potenza di 185 CV. Successivamente, ne furono realizzati due aggiornamenti: la HF Integrale 16V e la HF Integrale Evoluzione.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: