Parigi 2008: Fiat presenta lo start&stop sulle versioni "PUR-O2" e la Bravo 2.0 Multijet 165 CV

Parigi 2008: Fiat 500 PUR-O2

Dopo Abarth e Lancia, anche "mamma" Fiat scopre le carte per il Salone di Parigi annunciando una première mondiale molto importante. Al Mondial 2008 Torino presenterà la nuova gamma PUR-O2 su 500, Bravo e Croma.

Le vetture identificate da questa sigla sono il corrispettivo delle varie BlueEFFICIENCY, BlueMotion o EcoNetic già proposte da altre case: si tratta di versioni particolarmente parsimoniose e pulite che si servono di una serie di soluzioni per tagliare CO2 e consumi. Le Fiat PUR-O2 avranno sistema di start&stop sviluppato da Bosch e un "Pack Eco" comprensivo di pneumatici dal basso coefficiente d'attrito, lubrificanti a ridotta viscosità, rapporti più lunghi e affinamenti aerodinamici.

La 500 PUR-O2 che vedremo a Parigi sarà dotata del 1.2 benzina abbinato al cambio automatico Dualogic e promette un -10% per i consumi sul ciclo urbano ed emissioni contenute in 115 g/km di CO2. La Bravo verrà presentata con il 1.6 Multijet e la casa dichiara emissioni di CO2 pari a 115 g/km per la 90 CV e 119 g/km per la 105 CV, mentre la Croma monterà il 1.9 Multijet 120 CV ed emetterà 140 g/km di CO2, contro i 157 attuali. I suoi consumi sul ciclo combinato inoltre, passeranno da 6,1 a 5,3 l/100 km. Le vendite delle PUR-O2 inizieranno a novembre.

Parigi 2008: Fiat 500 PUR-O2

Parigi 2008: Fiat 500 PUR-O2
Parigi 2008: Fiat 500 PUR-O2

Parigi ospiterà anche un'altra importante "prima": la Bravo 2.0 Multijet 165 CV, che unirà le prestazioni all'economia: solo 5,3 l/100 km il consumo sul ciclo combinato. Le PUR-O2 e la Bravo 2.0 Multijet saranno affiancata dalla Fiat 500 by Diesel e dal nuovo Fiorino Qubo.

  • shares
  • Mail
96 commenti Aggiorna
Ordina: