Nissan GT-R 2013: prezzo in Italia da 94.150 Euro

Nissan GT-R 2013

Nissan ha annunciato le novità nel listino prezzi e nei dettagli tecnici della nuova Nissan GT-R 2013. La supercar del marchio giapponese arriva in Europa in una versione aggiornata capace di scattare da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi. Sotto il cofano di questo bolide supertecnologico troviamo un poderoso motore 3.8 V6 biturbo in grado di erogare la potenza di 550 cv. Il nuovo modello è stato in grado di staccare un tempo di 7 minuti e 18,6 secondi sul circuito del Nurburgring.

Le modifiche non si fermano però al motore, oggi in grado di garantire una risposta migliorata sia ai medi che agli alti regimi. Gli ingegneri ed i tecnici della Nissan hanno infatti aggiornato ammortizzatori, molle e barra anti-rollio anteriore. In questo modo l’auto presenta una maggiore stabilità ad alta velocità, una migliore trazione e, affermano dalla casa costruttrice, un’esperienza di guida più divertente.

Tutte le modifiche rappresentano il top della tecnologia Nissan e sono state effettuate sulla base dei dati raccolti in pista nel corso della 24 Ore del Nurburgring del 2012, alla quale hanno preso parte due modelli di pre-produzione della MY2013. In particolare il motore è stato dotato di nuovi iniettori, di un turbocompressore aggiornato con una valvola waste gate per ottimizzare la sovralimentazione e di una coppa dell’olio dalla nuova conformazione per mantenere stabile la pressione del lubruficante.


Il telaio è stato rivisitato dopo aver analizzato i dati sul rollio della Nissan GT-R 2013 in curva e tenendo conto del comportamento di sospensioni e pneumatici. Anche il gruppo trasmissione è stato rinnovato, mentre la carrozzeria è stata dotata di rinforzi alla paratia sotto il cruscotto per aumentare la rigidità della scocca e migliorare la manovrabilità dell’auto.

Di seguito pubblichiamo il listino prezzi completo, che parte da 94.150 Euro chiavi in mano per la versione Premium. Ma prima, in attesa di provare questo nuovo modello della Nissan GT-R, vi riproponiamo la nostra videoprova della versione 2011.

  • shares
  • Mail
98 commenti Aggiorna
Ordina: