Auto dei vip: le Ferrari di Diego Armando Maradona

Il Pibe dei Oro ad alcuni non piaceva per il suo stile, ma il mitico campione di calcio ha avuto sempre grande gusto nella scelta delle supercar. Scopriamo le sue Ferrari.

ferrari f40

Diego Armando Maradona, uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi, ama le auto sportive. Quando giocava in Italia aveva una Ferrari F40 e una Testarossa, ma nel suo garage c'è stata anche una F355 Spider. L'ex asso del Napoli, che ha svolto anche il ruolo di commissario tecnico della nazionale argentina, sapeva scegliere bene. 

Non siamo in grado di dirvi se il Pibe de Oro fosse bravo al volante, ma gli atleti in genere hanno doti trasversali che lasciano ipotizzare una risposta affermativa. Bando, però, alle ciance: passiamo ora in rassegna i suoi gioielli del "cavallino rampante".

Ferrari F40

La Ferrari F40 è il mito per antonomasia dell'era moderna. Quest'auto sportiva del 1987 è in cima ai sogni di ogni appassionato. È la classica supercar da poster, quella che tutti vorrebbero in garage. Guidarla è un'esperienza indimenticabile, anche per i maestri del volante, abituati a scendere in pista con i bolidi più potenti e performanti.

Questa straordinaria creatura è stata l'ultima di Maranello presentata quando Enzo Ferrari era ancora vivo. Il trasporto emotivo che regala è ai massimi livelli: ammirare le sue forme sublimi e ascoltare le musicalità meccaniche del suo motore V8 biturbo da 478 cavalli regala un piacere autentico ai sensi. Il risultato è un'onda travolgente, che prende il cuore in pieno. 

Ferrari Testarossa

La Ferrari Testarossa risale all'ormai lontano 1984, ma ancora oggi, a molti anni dalla presentazione, continua a far sognare gli appassionati di tutto il mondo. Quest'auto sportiva ha un valore iconico ed è entrata a pieno titolo nella storia del "cavallino rampante".

La spinta, affidata a un motore 12 cilindri di 5 litri da 390 cavalli, si esprime con un grande carattere, annunciato dalle splendide forme, che non passano mai di moda, per la forza dirompente del loro carattere espressivo, frutto del genio di Pininfarina.

Ferrari F355 Spider

La Ferrari F355 Spider sfoggia linee di grande purezza. È una berlinetta a 8 cilindri dal look impeccabile, senza particolari fuori posto. La sua è un'eleganza formale davvero sublime che entra nel cuore, come il sound del motore V8 da 3.5 litri con 380 cavalli di potenza, che suona come un violino.

Questa vettura, presentata nel 1995, declinava in chiave scoperta la F355 Berlinetta, erede della 348, per consegnare le emozioni en plein air agli appassionati più facoltosi del "cavallino rampante".

  • shares
  • Mail