Parte Overland 20, alla scoperta dell'Africa con Scania e Volkswagen

E' la spedizione avventurosa più conosciuta della TV. La ventesima edizione di Overland è in partenza per 45.000 chilometri in Africa.

E' un dei format televisivi più amati tra quelli dedicati all'avventura e all'esplorazione. Stiamo parlando di Overland, la spedizione ideata da Beppe Tenti che da vent'anni gira il mondo alla scoperta degli angoli più remoti della Terra. La prima avventura di Overland fu la spedizione Roma-New York via terra, che vide quattro autocarri Iveco 330.30 ANW a 6 ruote motrici raggiungere la Fifth Avenue dopo aver affontato i ghiacci della Siberia e attraversato lo Stretto di Bering.

Negli anni sono stati tanti i paesi toccati dalle varie edizioni di Overland: dal Sud America alla Cina, dall'Europa al Sud-Est asiatico fino all Sudafrica. Nel tempo sono cambiati i mezzi con cui Beppe Tenti, suo figlio Filippo e la loro organizzazione hanno attraversato i continenti: Iveco Torpedo, Iveco Daily, Iveco Trakker, addirittura mezzi elettrici come i Piaggio Porter, moto come la Ducati Multirstrada e biciclette (durante la ciclospedizione sulla Via della Seta nel 2005). Sempre tutti rigorosamente color arancione.

Poi, nelle ultime due edizioni, sono stati Volkswagen Amarok, California e Transporter a muovere Overland 18 (sulle strade dell'Islam) e Overland 19 (in India). Per l'edizione del ventennale si conferma la parternship tra Overland e Volkswagen, ma si aggiunge anche Scania che fornirà un XT B 6x4 HZ.

Andiamo a conoscere meglio i mezzi che vestiranno la livrea arancione per un viaggio della durata di 8 mesi, che parte dall'Italia e dal Marocco e raggiungerà il cuore dell’Africa, percorrendo le coste occidentali fino in Camerun, Ciad, Sudan, Sud Sudan, Etiopia, per risalire a est verso l’Egitto e tornare al punto di partenza. Un itinerario di ben 45.000 km, un’avventura senza precedenti per raccontare, attraverso le immagini e i racconti realizzati durante il viaggio, del continente africano e del suo fascino senza tempo.

I veicoli scelti per questa spedizione sono: un Volkswagen Amarok 3.0 V6 TDI 4Motion, un T6 Caravelle 2.0TDI 4M0tion, un T6 Rockton 2.0TDI 4Motion e un Crafter 2.0TDI 4Motion. Elemento comune della flotta messa a disposizione da Volkswagen è la trazione integrale 4Motion, che rende i mezzi particolarmente adatti ad una spedizione di questo tipo.

Ai veicoli del Marchio tedesco si affianca per la prima volta un camion Scania, per la precisione un XT B 6x4 HZ da 410 CV con cabina G e allestimento sviluppato da Austeras Trade. Si tratta di un veicolo robusto, sia dal punto di vista estetico che delle funzionalità, destinato principalmente ad essere usato in contesti operativi particolarmente gravosi, l'ideale quindi per affrontare migliaia di chilometri tra deserto, savana, palude, foresta, sabbia, polvere, terra, caldo afoso e freddo pungente.

La spedizione è in partenza e avrà una durata di otto mesi. Come per le precedenti edizioni, verrà trasmessa su Rai1 nella primavera – estate 2019.

  • shares
  • +1
  • Mail