Area C Milano: come cambiano accessi e regolamento

Si sono riaccese le telecamere di Area C Milano: le novità sull'accesso alla Cerchia dei Bastioni del capoluogo lombardo e come funziona

Area C Milano

Si sono riaccese le telecamere di Area C Milano, con parecchie novità su accessi e regolamento. Modifiche che entrano in vigore da oggi, lunedì 13 febbraio, dopo che giovedì e venerdì scorso l’accesso al centro cittadino del capoluogo lombardo era rimasto libero, proprio per aggiornare il sistema. In primo piano, in questa nuova regolamentazione, c’è l’obbligo di pagamento per i veicoli Gpl, metano, bifuel e dualfuel ed il divieto progressivo delle vetture Euro 4.

Ma vediamo nel dettaglio cosa cambia per l’accesso ad Area C Milano:


  1. Divieto di accesso ai veicoli Euro 3 diesel di proprietà dei residenti che però, e solo fino al 15 ottobre 2017, potranno utilizzare i 40 ingressi gratuiti.
  2. Divieto di accesso ai veicoli Euro 4 diesel senza filtro antiparticolato (Fap) con alcune deroghe che riguardano
    • residenti all’interno di Area C fino al 14.10.2018;

    • veicoli privati di appartenenti alle Forze dell’Ordine fino al 14.10.2018;

    • veicoli trasporto cose leggere e di servizio compresi manutentori e servizi di emergenza fino al 14.10.2017;

    • autoveicoli adibiti a noleggio con conducente (NCC) superiori a 9 posti (classificate come diesel pesanti) fino al 14.10.2018;

    • veicoli trasporto cose pesanti fino al 14.10.2018
  3. I veicoli alimentati Gpl, metano, bifuel e dualfuel potranno accedere nell’area interessata dal provvedimento, previo pagamento del ticket di 5 Euro o con le agevolazioni previste per tutti i veicoli paganti.
  4. vietato l’accesso per i veicoli merci dalle ore 8 alle ore 10, fatta esclusione dei veicoli elettrici e per alcune deroghe (in via sperimentale per 4 mesi), come i veicoli adibiti al trasporto di merci alimentari deperibili o di farmaci urgenti.

Non cambiano i costi di Area C Milano: il ticket d'ingresso ha un prezzo di 5 euro se il pagamento (che si può effettuare anche tramite SMS) viene effettuato entro mezzanotte del giorno successivo all'ingresso, altrimenti costa 15 euro fino ai 7 giorni successivi all'ingresso.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO