Nissan Juke GPL: prezzi, foto e caratteristiche

Nissan presenta la nuova Nissan Juke a GPL, la crossover bifuel proposta allo stesso prezzo delle Nissan Juke diesel.

Nissan Juke GPL 2015

Nissan presenta la nuova Nissan Juke GPL, variante bifuel del crossover nipponico che va a completarne la già ricca gamma. La nuova Nissan Juke Eco GPL si propone con il quattro cilindri 1.6 da 115 cavalli a 6.000 giri che dispone di un sistema di doppia alimentazione a benzina o a GPL. Con questo motore Nissan dichiara che la Juke è in grado di percorrere fino a 100 chilometri con 7.6 litri di benzina, consumo che permetterà così ai clienti di percorrere fino a 1.244 chilometri con i serbatoi di benzina e GPL completamente pieni. Proprio l'autonomia a GPL innalza di 451 chilometri il range d'utilizzo del crosover che monta un serbatoio della benzina da 46 litri ed un serbatoio GPL dalla capacità di 44 litri.

Proprio il serbatoio del gas è situato al di sotto del vano bagagli all'interno del vano normalmente destinato alla ruota di scorta, sostituita da un apposito kit di gonfiaggio e riparazione per eventuali forature. I clienti della Nissan Juke GPL potranno cambiare tipo d'alimentazione durante la marcia grazie ad un apposito selettore posizionato a sinistra del piantone dello sterzo, potendo anche controllare il livello di GPL all'interno del serbatoio grazie ad un indicatore a quattro Led.

La nuova Nissan Juke Eco GPL viene proposta allo stesso prezzo delle versioni diesel 1.5 dCi da 110 cavalli, ovvero 18.550 euro con allestimento Visia e 19.950 euro in versione Acenta. Una proposta piuttosto interessante visto il paragone di prezzo, soprattutto di fronte ai costi di gestione inferiori di un'automobile bifuel. Al prezzo base di listino i clienti potranno poi aggiungere alcuni optional come il Nissan Connect, oppure il Color Pack Full con cerchi da 18 pollici colorati e personalizzazioni esterne ed interne, oppure limitarsi agli interni con il Color Pack Interior.




  • shares
  • +1
  • Mail