I 5 pick-up più cattivi di sempre

I pick-up sono veicoli destinati al lavoro ed alle attività professionali. Non tutti però utilizzano sgualfi motori a gasolio, lenti e poco emozionali...

I 5 pick-up più cattivi di sempre

I pick-up sono l’unica tipologia di automobile a cui non sono ancora state riconosciute velleità sportive. I loro acquirenti badano più alla sostanza ed alla capacità di carico, alle prestazioni in fuoristrada, alla robustezza. Non stupisce che le vetture di questa tipologia siano equipaggiate con motori dalla ridotta potenza specifica, per lo più a gasolio, affidabili e dal funzionamento regolare.

Vi sono però alcune eccezioni. Non parliamo ad esempio della Volkswagen Amarok 2.0 BiTDI, con motore a gasolio biturbo da 180 CV; ci riferiamo a modelli in vendita oltreoceano, sviluppati per ospitare motori dalla cilindrata e dalla cubatura consone a sportive. Con questa lista vogliamo dunque menzionare i 5 pick-up dalle prestazioni più elevate mai introdotti sul mercato.

  • shares
  • +1
  • Mail