Dodge Viper: debutta la Final Edition in serie limitata da 50 esemplari

Dodge Viper Final Edition

Nel 2010 terminerà la produzione della Dodge Viper. Non c’è dunque da rallegrarsi se l’Ariete ha realizzato la Final Edition, allestimento in serie limitata (50 esemplari) pensato per attribuire l’opportuna rilevanza alla dipartita di un modello storico per l’automobilismo a stelle e strisce. Le 20 coupé, 18 roadster e 12 ACR saranno caratterizzate dalla colorazione grigio Graphite Clear Coat con motivo longitudinale nero lambito da bordini rossi. Nero anche il tetto - o la capote, per la scoperta -, mentre i cerchi in lega hanno finitura color antracite ad eccezione della ACR, i cui cerchioni ricevono un trattamento cromatico brunito. Non manca la targhetta presente a centro plancia con numerazione progressiva.

Sotto la carrozzeria resta la Viper finora conosciuta, a partire dal suo fantastico motore: il V10 da 8.4 litri ci saluta erogando 600 cavalli e 760Nm di coppia, che garantiscono uno spunto di 4 secondi nel rilevamento 0-100 km/h. Sono 11 i secondi necessari per coprire il quarto di miglio e, curiosamente, 11 anche i secondi per lo 0-160-0 km/h. La produzione delle Dodge Viper Final Edition è programmata per l’estate.

  • shares
  • +1
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: