Suzuki: le prime immagini della SX4 restyling

Suzuki SX4 Restyling

Dopo la Fiat Sedici, anche la Suzuki SX4 si sottopone al restyling di metà carriera. Rispetto alla SUV italiana, la gemella giapponese ha subìto modifiche più leggere. Oltre agli aggiornamenti estetici, la SX4 appare migliorata nella qualità e nella dotazione di serie. La SX4 Model Year 2010 si riconosce esternamente per i nuovi paraurti, i cerchi in lega di inedito disegno e le nuove tinte della carrozzeria. Nell'abitacolo, invece, si percepisce una maggiore qualità dei materiali, mentre gli interventi estetici hanno interessato la strumentazione, i comandi del climatizzatore automatico e il volante. Da sottolineare l'aggiunta di alcune componenti cromate.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Suzuki SX4 offre una gamma più ampia rispetto alla gemella italiana. Infatti, è disponibile con due motori benzina e altrettanti a gasolio. I primi sono un 1.5i VVT da 112 CV e un 1.6i VVT da 120 CV, mentre l'offerta dei propulsori diesel è composta dal 1.6 DDiS da 90 CV e 2.0 DDiS da 135 CV. Tutti le motorizzazioni potranno essere abbinate anche ad un cambio automatico. Al momento, per la nuova SX4 è previsto solo l'allestimento GL. Invece, a livello di trazione, la SUV di Suzuki sarà sempre disponibile nelle versioni 2WD e 4WD. Infine, i prezzi: si parte dai 15.990 euro della SX4 1.5 2WD per arrivare ai 22.190 euro per la 2.0 DDiS 4WD.

Suzuki SX4 Restyling
Suzuki SX4 Restyling
Suzuki SX4 Restyling
Suzuki SX4 Restyling

Suzuki SX4 Restyling
Suzuki SX4 Restyling
Suzuki SX4 Restyling
Suzuki SX4 Restyling

Via | Es.autoblog

  • shares
  • +1
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: