Nuova Volkswagen Tiguan 2023: le ultime indiscrezioni

Le indiscrezioni sulla III generazione del SUV di Wolfsburg. Restyling estetico e interni tutti nuovi. E sotto il cofano ci sarà un nuovo ibrido plug-in.

La terza generazione del SUV compatto di Volkswagen sarà presto una realtà. E intanto, mentre la nuova Volkswagen Tiguan 2023 è già in prova nei suoi primi test su strada, iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni sul nuovo modello.

Nuova Volkswagen Tiguan 2023: le novità estetiche

La nuova Tiguan si è fatta vedere, almeno per ora, solo sotto forma di prototipo di serie, vestita di nero lucido e con importanti novità. Sembra che la nuova generazione della sport utility media di Wolfsburg crescerà di qualche millimetro nel passo, con un lunotto fisso alloggiato nel montante posteriore più grande. Il nuovo modello sfoggerà anche nuove linee dinamiche più attraenti, per una silhouette più accattivante.

Frontale più ampio e voluminoso

Ma dove spiccheranno le novità estetiche più grandi è davanti. La nuova Tiguan si riconoscerà subito, infatti, per un frontale più ampio e voluminoso, dominato dai nuovi fari a LED più sottili che si fonderanno con una sottile griglia del radiatore. Il paraurti sarà occupato da un’ampia griglia di ventilazione, un design inedito che seguirà le orme dei modelli elettrici della famiglia ID di Volkswagen, anche se con una griglia a nido d’ape verniciata in nero. Il camouflage simula anche una falsa luce diurna a forma di “C” nelle grandi aperture sui lati.

Gli interni della nuova Volkswagen Tiguan 2023

All’interno la nuova Volkswagen Tiguan 2023 sarà caratterizzata da un abitacolo completamente nuovo, con un quadro strumenti digitale che eliminerà la classica visualizzazione sopraelevata e un enorme touch screen per il sistema multimediale. Inoltre nel tunnel della trasmissione ci sarà un inedito selettore rotativo per scegliere tra le varie modalità di guida.

Le novità meccaniche: nuovo ibrido plug-in

Al momento la nuova Tiguan è in una fase avanzata di sviluppo e il modello definitivo che andrà in produzione sarà svelato nella prima metà del 2023. Sotto il cofano monterà ancora motorizzazioni benzina e diesel, tutte abbinate al cambio automatico doppia frizione DSG, con possibilità di trazione anteriore o integrale. Volkswagen continuerà inoltre a offrire una versione PHEV della Tiguan con una nuovo powertrain ibrido plug-in più potente e anche con una maggiore autonomia che raggiungerà i 100 chilometri.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →