Nuova BMW X1: prime indiscrezioni sulla terza generazione

Tutte le anticipazioni sulla nuova BMW X1, la terza generazione della SUV compatta bavarese che sarà proposta anche nella versione elettrica iX1

Nel 2022 debutterà la terza generazione della SUV compatta BMW X1, la cui produzione sarà affidata all’impianto tedesco di Regensburg. Esteticamente, sarà riconoscibile per i numerosi elementi stilistici in comune con altri modelli del costruttore bavarese, come la compatta Serie 1 e la sportiva Serie 4, nonché le SUV di grandi dimensioni X5 e X7.

Lunga all’incirca 460 cm, la nuova BMW X1 condividerà la piattaforma modulare FAAR che consentirà di adottare la propulsione elettrica. Quest’ultima sarà proposta con il modello iX1, la cui gamma comprenderà le versioni con il pacco delle batterie da 38 kWh per 300 km di autonomia massima e 74 kWh per 450 km di autonomia massima.

Per il resto, la nuova generazione della BMW X1 sarà disponibile sul mercato europeo nel corso del 2023 con i motori a benzina 1.5i TwinPower Turbo a tre cilindri e 2.0i TwinPower Turbo a quattro cilindri, affiancati dai propulsori diesel 1.5d TwinPower Turbo a tre cilindri e 2.0i TwinPower Turbo a quattro cilindri, ma tutti dotati della tecnologia ‘mild hybrid’ da 48V. Il top di gamma, invece, sarà rappresentato dalla versione sportiva M35i con l’unità a benzina 2.0i TwinPower Turbo a quattro cilindri da 306 CV di potenza.

I Video di Autoblog