Land Rover Defender: allo studio le versioni sportive SVX ed SVR

Le indiscrezioni sulle future versioni sportive della divisione SVO per la nuova Land Rover Defender, come la SVR e la SVX per il fuoristrada estremo.

La fuoristrada Land Rover Defender sarà sempre più al centro delle attenzioni del costruttore britannico, dato che per l’imminente futuro sono previste numerose novità. Per quanto riguarda la divisione SVO, acronimo di Special Vehicle Operations, sarebbero allo studio le nuove versioni SVX ed SVR in chiave più sportiva.

SVX per il fuoristrada estremo

La nuova Land Rover Defender SVX dovrebbe essere allestita in sinergia con lo specialista Bowler, perché esteticamente sarà riconoscibile per lo stile estremo espressamente offroad. Sotto al cofano, invece, potrebbe essere alloggiato il motore a benzina 5.0 V8 Supercharged da 550 CV di potenza.

Più sportività con la sigla SVR

L’inedita Land Rover Defender SVR, invece, sarà espressamente votata alla sportività, anche perché sarà equipaggiata con il propulsore a benzina 5.0 V8 Supercharged da 575 CV di potenza. Sia la declinazione SVX che la configurazione SVR saranno disponibili nelle varianti 90 a passo corto con la carrozzeria a tre porte e 110 a passo lungo con la carrozzeria a cinque porte, mentre la futura variante 130 dovrebbe essere esclusa. Tuttavia, almeno la versione SVX, potrebbe essere successivamente proposta nella variante pick-up.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →