La Porsche 956 con Derek Bell al Nurburgring [Video on board]

Emozioni vecchio stampo, sulla Nordschleife del Nurburgring, idealmente a bordo della Porche 956.

Riportare indietro le lancette del tempo consente di vivere emozioni di taglio romantico, oggi sempre più rare nel motorsport. I video presenti in rete offrono la possibilità di questo ritorno al passato, che diventa esaltante se ci si cala idealmente a bordo di una Porsche 956 di Gruppo C, condotta sul circuito del Nurburgring da Derek Bell. È proprio il regalo fatto agli appassionati dal filmato odierno.

L’effetto è esaltante, anche in virtù delle splendide musicalità meccaniche del prototipo tedesco, gestito con grande maestria dal pilota britannico. Del resto, stiamo parlando di un grande asso dell’automobilismo. Derek Bell vanta, infatti, una brillante carriera sportiva. Al suo attivo, fra le altre, ben 5 vittorie alla 24 Ore di Le Mans, una delle quali conseguita a bordo della Porsche 956. I fotogrammi consegnano alla visione alcuni momenti in pista, nel weekend della 1000 Km del Nurburgring del 1983, dove Bell fermò il cronometro, durante le qualifiche nella Nordschleife, sul tempo di 6’11″17. Prima di gustare il video, giusto spendere due parole sulla vettura protagonista delle riprese.

La Porsche 956 prese forma nel 1982 e sfoggia un palmares molto luminoso. Fra i cordoli dettava quasi sempre legge. Grazie a lei, la casa tedesca ottenne quattro vittorie consecutive alla 24 Ore di Le Mans e quattro titoli mondiali costruttori. Robusta ed affidabile, quest’auto da corsa godeva della spinta di un motore 6 cilindri boxer da 2650 centimetri cubi, sovralimentato con due turbocompressori, per una potenza massima che crebbe nel tempo dagli iniziali 620 cavalli ai 640 cavalli dello step finale. Ottime le performance, anche sul piano sonoro, come documenta il filmato odierno. Buona visione!

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →