Genesis: la strategia per una diversificazione elettrica

Genesis ha annunciato quelli che sono i suoi piani per il futuro, con una concentrazione di modelli totalmente elettrificati entro pochi anni.

Dopo il lancio sul mercato della berlina Electrified G80 completamente elettrica e del crossover GV60 nel 2022, Genesis si concentrerà su una strategia di doppia elettrificazione che coinvolgerà veicoli a celle a combustibile e batterie elettriche, lanciando il suo veicolo a combustione finale nel 2030. La stessa Genesis non commercializza ancora un veicolo a celle a combustibile a idrogeno, ma la società madre Hyundai vende attualmente il crossover Nexo e ha promesso che l’idrogeno continuerà a svolgere un ruolo centrale nella sua strategia di elettrificazione dei prossimi anni, quindi anche Genesis seguirà l’esempio.

I piani per il domani

Genesis ha recentemente presentato la GV60 come la sua prima auto elettrica su misura. Condivide la sua piattaforma E-GMP con Ioniq 5 e Kia EV6, a differenza del G80 Electrified, che si basa su una versione adattata dell’architettura del G80 a combustione. In futuro, Genesis afferma che si impegnerà nello sviluppo di tecnologie elettriche pure come nuovi sistemi di celle a combustibile con una maggiore potenza e sistemi elettrici che aiutano a migliorare l’efficienza. Svilupperà anche modi per estrarre migliori prestazioni ed efficienza dalle batterie agli ioni di litio.

Oltre al suo obiettivo per il 2025, Genesis sta anche cercando di diventare completamente a zero emissioni di carbonio entro il 2035; è il primo marchio del gruppo Hyundai a fissare una scadenza per raggiungere questo obiettivo. Innoverà l’intera catena del valore, cambiando il modo in cui approvvigionerà materie prime, e la maniera di costruire veicoli e in tutte le fabbriche.

Modelli in arrivo

Attualmente Genesis ha quattro modelli in vendita  (G80, GV80, G70 e GV70 ) e ne ha quattro in arrivo (G70 Shooting Brake, GV60, G80 Electrified e un veicolo elettrico non ancora divulgato). La sua gamma completamente elettrica comprenderà alla fine otto modelli separati e prevede di vendere 400.000 unità all’anno. Il capo di Global Genesis, Jay Chang, ha dichiarato: “Sono estremamente entusiasta di annunciare la nuova visione di Genesis per un futuro sostenibile mentre apriamo un nuovo capitolo della nostra storia. Mentre continuiamo a progettare una nuova dimensione dell’esperienza del cliente e a costruire una relazione autentica con i nostri clienti, Genesis farà passi audaci per guidare l’era dell’elettrificazione nel futuro sostenibile”.

Ultime notizie su Auto Elettriche

Tutto su Auto Elettriche →