Jeep svela le prime immagini del nuovo SUV elettrico

Sarà una crossover di segmento B e arriverà sui mercati nel 2023.

Durante la presentazione del nuovo piano strategico per questo decennio, chiamato Dare Forward 2030, il CEO del gruppo Stellantis, Carlos Tavares, ha svelato le prime immagini di quello che sarà il primo SUV elettrico di Jeep. Due teaser, uno anteriore e uno posteriore, sono le uniche informazioni anticipate dal manager portoghese che ha anche annunciato che arriverà nei concessionari europei all’inizio del 2023.

Stellantis: 75 nuove elettriche entro il 2030

Il momento scelto da Tavares per la presentazione del nuovo SUV Jeep di segmento B è stato quando ha annunciato che Stellantis prevede di lanciare sul mercato 75 veicoli 100% elettrici entro il 2030, il che significa immatricolare almeno cinque milioni di auto ogni anno.

Tavares non ha rivelato dettagli tecnici o prezzi della nuova Jeep elettrica che, a quanto pare, non sembra aspirare a diventare una vera e propria fuoristrada, ma piuttosto un veicolo stradale dall’aspetto elevato. La nuova Jeep elettrica sfoggia uno stile robusto simile a un crossover, con ampi passaruota, un cofano nero opaco e una griglia chiusa con le classiche barre verticali Jeep sormontate da una “e” minuscola. Il suo aspetto evoca abbastanza esplicitamente la Renegade, il SUV più piccolo attualmente commercializzato dal marchio nordamericano.

Piattaforma STLA o e-CMP?

Secondo la tabella di marcia del gruppo, la prossima generazione di piattaforme elettriche STLA di Stellantis, e in particolare la versione STLA Small, quella che questo modello potrebbe utilizzare, arriverà proprio nel 2023. Pertanto questa Jeep potrebbe anche continuare a fruttare una versione modificata della piattaforma elettrica e-CMP sviluppata da PSA e attualmente utilizzata da Peugeot e-208 ed e-2008, Opel Corsa-e e Mokka-e, Citroën ë-C4 e DS3 Crossback e-Tense, tutte disponibili solo con trazione anteriore.

Le sue dimensioni, 4,15 metri, sono leggermente inferiori alla media del segmento. L’attuale Renegade misura 4,24 m e la sua erede dovrebbe raggiungere almeno 4,30 m, proprio come farà la seconda generazione della Peugeot 2008. Secondo le indiscrezioni il nuovo SUV elettrico di Jeep verrà prodotto presso lo stabilimento polacco di Fiat a Tychy, insieme alle future Alfa Romeo Brennero e 500X, dove inizierà l’assemblaggio a partire da dicembre 2022.

Per quanto riguarda la motorizzazione, è molto probabile che riceverà lo stesso motore elettrico da 101 kW (136 CV) delle sue sorelle. Più dubbia è la possibilità della presenza in gamma di una variante a trazione integrale.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →