Ferrari Purosangue: ecco il teaser ufficiale del SUV ultrasportivo

Scopriamo insieme informazioni e rumors del modello del Cavallino Rampante più discusso e atteso di sempre.

Ferrari ha pubblicato la prima immagine teaser ufficiale dedicata alla tanto attesa, quanto discussa, Purosangue, primo SUV della storia del Cavallino Rampante, pronto ad essere presentato ufficialmente nel corso del 2022.

L’immagine di cui vi parliamo è stata accompagnata dall’emblematica frase che ha confermato le tempistiche relative al debutto della vettura: “Avete sentito le voci… e siamo lieti di confermare che sono vere (alcune di esse). Tutto verrà rivelato entro la fine dell’anno”. Grazie a questa foto, che si aggiunge alle immagini rubate nello stabilimento di Maranello che immortalavano la Purosangue senza veli, possiamo farci una idea piuttosto chiara su molti dei dettagli estetici che caratterizzeranno il futuro bolide di Casa Ferrari.

Design di forte impatto

Il frontale si distingue quindi per un ampio fascione paraurti chiamato ad ospitare due grandi prese d’aria posizionate lateralmente e il simbolo del Cavallino Rampante al centro, mentre il cofano si presenta imponente e muscoloso, andando a lambire la firma luminosa della vettura. Quest’ultima è un vero e proprio elemento distintivo di questo inedito modello, inoltre richiama la firma luminosa della recente e iconica supercar ibrida SF90 Stradale. I proiettori sono suddivisi su due livelli e risultano collegati da una striscia che si sviluppa orizzontalmente attraversando tutta la larghezza del paraurti.

Spazio e versatilità

Oltre ad essere la prima vettura a ruote alte d tutta la storia della Casa del Cavallino Rampante, la Purosangue sarà anche la prima “rossa” poter vantare cinque portiere. Quest’ultimo dettaglio consentirà una versatilità senza precedenti, inoltre la vettura potrà ospitare comodamente i passeggeri posteriori, anche se ancora non sappiamo se dietro si potranno accomodare due o tre persone.

Meccanica e propulsori

Per quanto riguarda la meccanica del veicolo e la sua gamma propulsori della Purosangue, Ferrari è riuscita a mantenere il massimo riserbo. Risulta quasi certo l’uso di powertrain elettrificati: le ipotesi più accreditate parlano di unità V6 e V8, ma ovviamente non si può escludere la presenta di un possente e iconico V12. Potenza e coppia verranno scaricate su una trazione integrale di tipo intelligente, in grado di trasferire la coppia sui due assi a secondo delle necessità, mentre il cambio sarà di tipo automatico con funzione sequenziale. Le principali avversarie della Ferrari Purosangue saranno la Lamborghini Urus che presto riceverà un corposo restyling e la Aston Martin DBX. Il prezzo? Assolutamente “top secret”.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →