Audi skysphere concept: la roadster del futuro è elettrica

Ecco la nuova Audi skysphere concept: la carrozzeria roadster anticipa il futuro stilistico e tecnico della Casa di Ingolstadt.

All’imminente Concorso d’Eleganza di Peeble Beach 2021, evento clou della kermesse Monterey Car Week in programma il prossimo 13 agosto, sarà esposta la concept car Audi skysphere concept a propulsione elettrica, in linea con lo stile dell’antenata Horch 853 degli Anni ’30 del secolo scorso.

Volante e pedaliera a scomparsa

Tra le specifiche caratteristiche della nuova Audi skysphere concept figurano la carrozzeria roadster, la potenza complessiva di 632 CV e la coppia massima di 750 Nm che consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in circa 4,0 secondi, più il pacco delle batterie da 80 kWh che garantiscono fino a 500 km circa di autonomia massima. L’abitacolo, invece, è caratterizzato dal design Art Decò, nonché totalmente digitale. Inoltre, in quanto dotata della guida autonoma di Livello 4, prevede il volante e la pedaliera a scomparsa.

Sport o Granturismo

Tuttavia, l’elemento distintivo della nuova Audi skysphere concept è la doppia configurazione della carrozzeria, grazie al passo variabile di 25 cm. Infatti, è disponibile nella configurazione Sport da 494 cm di lunghezza, oppure nella configurazione Granturismo da 519 cm di lunghezza. La gestione attiva e predittiva dell’assetto, invece, prevede l’altezza da terra regolabile di 10 mm, senza dimenticare le sospensioni pneumatiche a tripla camera e i cerchi in lega da 23 pollici di diametro. Dopo la skysphere concept, la Casa di Ingolstadt svelerà anche le altre due concept car Audi grandsphere e Audi urbansphere.

Ultime notizie su Audi

Audi viene fondata nel 1910 e rappresenta un’evoluzione della precedente August Horch Automobilwerke GmbH. August Horch è un ex fabbro e poi ingegnere, fondatore della A. Horch & Cie ed uno [...]

Tutto su Audi →