Ferrari FXX K Evo in pista al Nurburgring: ecco il camera car

Emozioni da sogno, a bordo della Ferrari FXX K Evo sul circuito del Nurburgring, idealmente seduti al fianco del grande PowerslideLover, le cui doti di pilotaggio sono ben note agli addetti ai lavori.


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da PowerslideLover (@powerslidelover) in data:


Il video odierno ci mostra una Ferrari FXX K Evo condotta sulla mitica Nordschleife del Nurburgring da PowerslideLover, che pubblica spesso su Instagram filmati di grande fascino. Lui ci sa fare al volante e, anche quando non spinge un mezzo al massimo delle possibilità, riesce ad entusiasmare con uno stile di pilotaggio fuori dal comune.

In questo caso l'auto non è sua, ma gli è stata messa a disposizione da un amico. Comprensibile, quindi, un supplemento di "prudenza", per evitare ogni tipo di danneggiamento del fondo e di altre appendici della costosissima creatura di Maranello.

PowerslideLover, nel suo profilo social, racconta di aver fatto solo un giro in pista per scaldare le gomme, un giro veloce e un giro di raffreddamento. Per lui si è trattato della prima esperienza alla guida della FXX K e di una macchina da corsa con pneumatici slick sulla Nordschleife. Per questo è stato veloce, ma lontano dal suo limite e da quello della vettura.

Ovviamente il gioiello di Maranello lo ha impressionato, regalandogli emozioni indimenticabili. Per quanto riguarda i tempi sul giro, i cronometri si sono fermati sopra i 7 minuti, ma con un altro paio di tornate questa barriera sarebbe stata infranta. Secondo PowerslideLover con la Ferrari FXX K si potrebbe fare un giro di 30/40 secondi sotto questo limite. Detto da lui, che conosce bene il mestiere, la prospettiva risulta più che credibile.

Ricordiamo che la vettura/laboratorio del "cavallino rampante" eroga 1050 cavalli di potenza. Nella versione Evo mantiene lo stesso motore del modello precedente ma adotta nuove soluzioni stilistiche ed aerodinamiche che migliorano il quadro prestazionale.

  • shares
  • Mail