Koenigsegg: nel 2020 una nuova supercar ibrida

La casa svedese nota per le sue vetture super esclusive e ad altissime prestazioni, dovrebbe lanciare sul mercato entro il 2020 un nuovo modello più economico e ibrido, in grado di attrarre l'attenzione di nuovi clienti. Non sarà comunque una vettura a buon mercato, dato che il prezzo dovrebbe superare gli 800.000 €, anche se é pur sempre la metà di una qualunque altra Koenigsegg

Koenigsegg

Il produttore svedese di hypercar Koenigsegg sarebbe pronto a presentare entro la fine dell'anno una nuova vettura ad alte prestazioni. Tuttavia, questa volta non si tratterà di un'automobile da uno, o più, milioni di euro, come da tradizione, bensì il progetto del marchio é quello di realizzare un veicolo che sappia attirare l'interesse di molti più clienti.

La realizzazione di questo progetto é strettamente legata al recente investimento da quasi 150 milioni di euro che la società, sotto controllo cinese, New Electric Vehicle Sweden ha operato nei confronti di Koenigsegg: questa iniezione di capitali consentirà così la produzione in serie di più automobili, con un conseguente ridimensionamento della fascia di prezzo.

Inutile comunque aspettarsi un listino da utilitaria: la prossima supercar svedese, benché la più economica della gamma, dovrebbe essere resa disponibile a un prezzo vicino agli 800.000 €, meno di qualunque altra Koenigsegg ma molto di più della maggior parte di qualsiasi auto europea.

Il nuovo veicolo sarà comunque presentato nella prima metà del 2020, e, dal punto di vista tecnico, dovrebbe poter contare su di un propulsore V8 da 5.0 litri abbinato ad un'unità a batteria, rendendola di fatto ibrida. La partecipazione di NEVS consentirà così un volume di produzione superiore, che consentirà a Koenigsegg di passare da una produzione di 18 automobili l'anno e circa un centinaio.

  • shares
  • Mail