Ford Fiesta ST Line: prova su strada dell'Ecoboost 1.0 da 140 CV

La prova su strada della nuova Ford Fiesta con l'allestimento sportivo ST Line: un concentrato di tecnologia e dinamismo.

Quarant’anni di storia, otto generazioni ed oltre diciotto milioni di esemplari venduti: sono i numeri della Ford Fiesta, rinnovata a fondo nel 2017 per continuare ad essere protagonista nel segmento delle compatte. Se la dovrà vedere con rivali altrettanto rinomate come Volkswagen Polo, Seat Ibiza e Opel Corsa, puntando su un corredo di sistemi di sicurezza unico per la categoria e su un design rinnovato soprattutto sul retro. L’estensione della gamma viene incontro sia alle esigenze di un pubblico ampio, che comprende adulti e giovanissimi, che spazia tra chi predilige l’assetto rialzato della Active a coloro che invece prediligono quello sportivo della ST Line, la versione della nostra prova su strada. Il suo prezzo è di 20.250 euro.

Ford Fiesta ST Line: com'è fatta


La nuova Fiesta misura 4040 mm di lunghezza, 1734 mm di larghezza con un passo pari a 2493 mm ed un’altezza di 1483 mm, quindi 7 cm più lunga e 1,3 cm più larga della generazione precedente: quote dimensionali accattivanti, perché tipiche del segmento B con il plus del concetto di sportività proprio dell'allestimento ST-Line, che include minigonne, griglia anteriore con maglie allargate, paraurti, spoiler posteriore e cerchi in lega dal design sportivo.

L’assetto è ribassato di 10 mm rispetto alle versioni Vignale o Titanium, mentre il telaio è stato alleggerito e rinforzato grazie all'utilizzo di leghe speciali. Anche la barra antirollio è più leggera. Inoltre la ST Line rispetto alla Titanium vanta un peso ridotto di ben 15 kg, toccando quota 1.144 kg in ordine di marcia. Le sospensioni sono McPherson all’anteriore e a barra torcente al posteriore. Il bagagliaio è di 292 litri.

L’attenzione quasi una maniacale ai dettagli è il vero valore aggiunto della nuova generazione di Fiesta. Cosa che scopriamo anche negli interni, grazie al cockpit molto ordinato perfettamente in stile ST-Line, grazie anche ai sedili avvoltenti che presentano una nuova tecnologia di rivestimento con elementi tridimensionali. Il look sportivo non può prescindere dalla pedaliera in acciaio, dal volante rivestito in pelle e appiattito nella zona inferiore e dal pomello della leva cambio specifico.

La maggiore pulizia è data soprattutto dalla riduzione del 50% dei pulsanti a fronte di un numero molto superiore di funzioni incluse nel Ford Sync 3, gestibili dalle razze del volante o dal monitor touch da 6,5 o 8 pollici, che include la tecnologia pinch & swipe. Non manca il servizio di chiamata automatica d’emergenza in caso d’incidente, grazie ad una SIM installata a bordo. Per piacere ancora di più ai giovani, l’impianto audio di serie a sei uscite è già di ottimo livello; in opzione è disponibile anche l'impianto premium B&O con amplificazione da 675 watt, dieci altoparlanti, subwoofer e calibrazione acustica specifica per l’abitacolo della nuova Fiesta.

Ford Fiesta ST Line: come va


La Ford Fiesta ST-Line avuta in prova monta la versione più potente del pluripremiato 1.0 EcoBoost da 140 CV, la coppia massima è di 180 Nm, disponibile tra 1.500 e 5.000 giri. Le prestazioni indicano un’accelerazione 0-100 in 9 secondi netti e una velocità massima di 202 Km/h. La sportività non è solo di facciata, visto che al look dinamico e aggressivo della carrozzeria corrispondono prestazioni interessanti. La Fiesta ST Line fa divertire il guidatore con la sua accelerazione e una ripresa di tutto rispetto, tenuta di strada impeccabile, elevata precisione nell’inserimento in curva e una frenata decisa. Fra le curve è ben piantata a terra, anche grazie ai cerchi imbruniti da 17”. Lo sterzo è preciso e progressivo ed anche il cambio è abbastanza fluido negli innesti.

Tutte qualità che ci portando a dire che la Ford Fiesta ST-Line è un’auto molto brillante da guidare, in grado anche di offrire un buon comfort grazie ad un'insonorizzazione eccellente, degna delle auto premium. Il consumo rilevato oscillava tra i 3,5 e 5 l/100 km. Per quanto riguarda i sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida, c'è tutto quello che serve per essere un riferimento tra le compatte: troviamo infatti la frenata automatica d’emergenza con rilevamento pedoni, cruise control adattivo, riconoscimento dei segnali stradali, mantenimento corsia, monitoraggio attenzione guidatore, avviso traffico in attraversamento posteriore, abbaglianti automatici. Chiudono il cerchio 6 airbag e telecamera posteriore.

Prova su strada
8

Ford Fiesta ST Line: in sintesi


Questa ottava generazione di Ford Fiesta ci ha particolarmente colpito: un tangibile passo in avanti in dinamismo e tecnologia che rappresentano un'asticella decisamente alta per la concorrenza.

Piace: Tenuta di strada, insonorizzazione, completezza delle dotazioni.

Non Piace: il 1.0 Ecoboost se si schiaccia sull'acceleratore diventa assetato. Visibilità dal lunotto posteriore.

Ford Fiesta - Scheda Tecnica


Ford Fiesta ST Line: prova su strada

Dimensioni:


  • Lunghezza: 406 cm

  • Larghezza: 174 cm

  • Altezza: 147 cm

  • Passo: 249 cm

  • Numero porte: 3

  • Numero posti: 5

  • Bagagliaio: 292 / 1.093 litri

  • Peso in ordine di marcia: 1.144 kg


Motore: 

  • Numero cilindri: 3 in linea

  • Cilindrata: 998 cc

  • Alimentazione: Benzina

  • Potenza max: 103 KW - 140 CV a 6.000 giri/min

  • Coppia massima: 180 Nm

  • Trazione: Anteriore

  • Cambio: Manuale a 6 marce.


Prestazioni:

  • Velocità max: 202 km/h

  • Accelerazione 0-100km/h: 9,0 secondi

  • Omologazione: Euro 6


Consumi:

  • Urbano: 6 l/100 km

  • Extraurbano: 4 l/100 km

  • Misto    5 l/100 km


Prezzo: 20.250 euro

  • shares
  • Mail