Ferrari: una nuova GT scoperta di tipo Targa

Presentati all'ufficio europeo dei brevetti gli schemi per un nuovo modello aperto con tetto rigido rimovibile

Ferrari

Formalmente non può esserci una Ferrari di nome Targa, poiché si tratta di un marchio registrato dalla Porsche. Ma una Ferrari di tipo Targa, sì. Ricapitoliamo cosa s'intende con questo appellativo. Nel 1965 uscì la Porsche 911 Targa, come omaggio alla prima vittoria della casa tedesca in una gara internazionale, la Targa Florio, avvenuta nel 1956. Da allora la gamma della 911 ha sempre avuto una versione con questo nome, particolarmente amata dai clienti. Il successo di tale modello ha finito con l'identificare tutte le auto di questo tipo.

Ma, nome a parte, cos'ha di speciale una vettura di tipo Targa? La carrozzeria. E' una via di mezzo tra coupé e spider. Infatti è scoperta come una spider, però dispone di un montante posteriore fisso, come una coupé (e qualsiasi altro veicolo chiuso). Invece le spider convenzionali sono prive di questo elemento strutturale: quelle moderne sono protette dal ribaltamento tramite un roll-bar che fuoriesce automaticamente; in alcuni casi è fisso ma collocato sopra i sedili, come un'estensione dei poggiatesta. Le spider antiche invece non avevano proprio nulla. Altri tempi. Inoltre in una carrozzeria Targa il tetto è rigido e si può anche rimuovere.

Ferrari

Torniamo alla Ferrari. La casa di Maranello ha appena depositato allo European Patent Office, l'ufficio brevetti dell'Unione europea, una richiesta di registrazione per una "Auto con carrozzeria di tipo Targa e tetto apribile". La domanda è stata presentata da Ferrari Spa il 1° agosto 2018. Come inventori sono elencati Matteo Biancalana, il direttore tecnico del settore aerodinamico per le GT, e Giuseppe Cuzzillo.

Nello schema non appare nulla di particolarmente rivoluzionario. Si tratta più che altro di un abbozzo preliminare per un nuovo modello. Viene però specificato che questo disegno consentirà una produzione facile e poco costosa. I disegni sono applicati ad una Ferrari F430. Ma l'ultima vettura prodotta con carrozzeria di tipo Targa è stata la F355 GTS (a cui appartiene la foto in alto), prodotta dal 1994 al 1999.

La rispettiva coupé si chiamava invece F355 Berlinetta, mentre la spider era, ovviamente, la F355 Spider. Tuttavia anche l'esclusiva Ferrari laFerrari Aperta ha un tetto rimovibile. L'altro elemento che si può dedurre dall'illustrazione sulla richiesta di brevetto è che la vettura avrà un motore centrale. Una Ferrari 488 GTS? Qualcosa di diverso? Solo il tempo potrà toglierci il dubbio.

  • shares
  • Mail