Auto da 5000 cavalli: Devel Sixteen, l'assurda hypercar in un video

Un breve filmato mostra questo assurdo prototipo in accelerazione su una strada di Dubai. Si dichiara una velocità massima di 560 Km/h

Cosa pensereste di un'auto il cui "modello base" ha duemila cavalli? Da delirio. E questo è ancora niente, perché il top di gamma è la famosa auto da 5000 cavalli mostrata al mondo, staticamente, lo scorso novembre al salone di Dubai. Si chiama Devel Sixteen. In questi giorni è anche arrivata la prova che si tratta realmente di un'auto che si muove, come si vede dal breve video qui sopra, diffuso sui social networks. Il cupo brontolio del motore ci solleva, perché ci fa capire che non si tratta di un veicolo elettrico ma di un'auto che usa la cara, vecchia benzina. Perché se si deve attraversare il tunnel della follia, tanto vale farlo fino in fondo.

Chi si aspettava dal video un'esplosione di rumore deve sapere che, secondo la descrizione postata, la vettura era solo al 20% di acceleratore. D'altra parte, anche se in mezzo al deserto, si trattava pur sempre di una strada aperta al pubblico.

Riepiloghiamo di cosa si tratta. La Devel Motors è un'azienda con sede a Dubai. L'idea per un mostro del genere è nata nel 2006. La hypercar Devel Sixteen nella sua versione top verrà costruita solo per uso in pista. I dati sono spaventosi. Un motore a benzina V16 quadriturbo da 12,3 litri (12.300 cc, cilindrata quasi navale) è capace di erogare appunto 5.000 cavalli; La Devel dichiara che questa belva infernale è in grado di raggiungere una velocità massima di 560 Km/h. Siamo veramente curiosi di vedere se, quando e dove un tale primato possa mai essere effettivamente battuto. Comunque se vi avanzano 2,2 milioni di dollari potete portarla a casa. Non costa nemmeno tanto.

Da Dubai provengono i capitali ma le competenze tecniche arrivano da nazioni più avvezze alla meccanica. Intanto struttura dell'auto e carrozzeria sono italiane, perché lo sviluppo è a cura della Manifattura Automobili Torino. Il propulsore invece è americano. E' costruito dalla Steve Morris Engines, specialista in motori marini e per drag races.

Verranno vendute anche due versioni "umane" omologate per circolare su strada, che montano un motore V8. La configurazione d'ingresso eroga 2.000 cavalli e costerà circa 1,6 milioni di dollari; poi la versione intermedia da 3.000 cavalli e 1,87 milioni. Solo il doppio della Bugatti Chiron. C'è sempre qualcuno che va oltre.

  • shares
  • Mail