The Grand Tour 2: servono conduttori più...americani!

Saranno simpatici, irriverenti, bravi al volante e divertenti. Però Clarkson, May e Hammond necessitano forse di una rinfrescata al look

Ufficio di produzione di Amazon. The Grand Tour è stato un successo, è indubbio. Merito di quel trio sagace, cattivo, e per questo irresistibilmente simpatico composto da Clarkson, May e Hammond.

Oramai li conosciamo tutti e, a ben vedere, il mondo dell'automobile non può più farne a meno. Certo è che in vista di The Grand Tour 2 bisogna dare una rinfrescata, trovare nuove soluzioni, creare qualcosa di ancor più forte, di rottura, geniale...ed anche bello.

Così, dopo le selezioni per il pilota, bisogna anche pensare al look!

Ecco...ai tre si può dir tutto tranne che siano...ehm..belli. Gli anni passano oltretutto e dunque bisogna togliere quella patina rigorosamente British per diventare più....American Style!


Parola di Jeremy Clarkson, 57 anni di pura immagine e stile britannico: serve cambiare, urge una rinfrescata nello stile. Ed allora, via di trucco e parrucco...ma non per tutti!

Noi vi lasciamo al video. Attenzione, spoiler: desideriamo informarvi che la trasformazione di Clarkson in una sorta di novello Trump potrebbe causare problemi alla vista!

The Grand Tour 2 sarà disponibile su Amazon Prime Video a partire dall'8 dicembre.

clarkson-the-grand-tour-2.jpg

  • shares
  • Mail