GMC Sierra 2500HD All Mountain concept, il cingolato da 445 CV

Il nuovo GMC Sierra 2500HD All Mountain concept è un veicolo al confine tra un Big Foot e un carrarmato progettato per superare le salite innevate.



Verrà presentato ufficialmente questa settimana a Vail Mountain (Colorado, USA) il nuovo GMC Sierra 2500HD All Mountain concept, una "snow-climbing machine" progettata per superare pendenze notevoli sulla neve fresca. Un veicolo unico nel suo genere, che unisce il mondo del fuori strada a quello dei veicoli cingolati.

E'costruito sulla piattaforma del GMC Sierra 2500HD Denali 4WD e ha un motore 6.6 litri turbodiesel V8. Eroga 445 cavalli con 1.233 Nm di coppia, con trasmissione automatica a sei rapporti Allison 1.000. Le ruote sono state sostituite da dei cingoli Mattrack, che permettono a questo mezzo di muoversi praticamente con qualunque condizione climatica senza il rischio di rimanere in panne.

Siccome con quei cingoli era un po' troppo sobrio sono stati aggiunti dei Led sotto la scocca a nel passaruote e aerografie sulla carrozzeria, che rendono al GMC Sierra 2500HD All Mountain impossibile passare inosservato.



Gli interni sono impreziositi dalla pelle e da un impianto audio di alto livello firmato Bose. "Il Sierra All Mountain concept con Mattracks technology permette a questo veicolo di conquistare territori inesplorati, mettendo allo stesso tempo in luce dotazioni interne premium come gli speaker Bose e pellami di lusso" spiega Carl Zipfel, exterior designer di GMC. Il Sierra All Mountain concept resterà esposto per tutto l'inverno a Vail Mountain, all'interno dei lussuosi Vail Resorts mentre un concept molto simile,  ma costruito sulla piattaforma Sierra 2500HD All Terrain, verrà invece esposto al Los Angeles Auto Show dal 1 al 10 dicembre 2017.

  • shares
  • Mail