Patente a 16 anni e consigli del Vaticano sulla guida

patente Dopo le anticipazioni del mese scorso, la Camera ha dato il via libera al disegno di legge Bianchi, che adesso tornerà al vaglio del Senato. Uno dei temi più importanti è quello della patente a 16 anni: la legge propone un foglio rosa per 2 anni, durante i quali il guidatore potrà far pratica utilizzando anche la vettura di notte e sulle autostrade.

Proprio questi due importanti elementi saranno inseriti anche nell'esame di guida, oggi limitato a condizioni che non replicano completamente il reale utilizzo dell'autovettura. Il disegno di legge inasprisce anche le pene per eccesso di velocità e modifica di ciclomotori, oltre che dare via libera all'utilizzo del tutor anche come strumenti di rilevazione immediata di infrazioni per eccesso di velocità.

Fa quasi sorridere, in questo contesto, la contemporanea notizia giunta da Città del Vaticano, che propone una serie di regole ed indicazioni dedicate ai guidatori: la Chiesa, preoccupata per il numero di incidenti che avvengono ogni anno, ha per la prima volta presentato un volume di 58 pagine, che consiglia innanzitutto il segno della croce prima di ogni viaggio, oltre che un comportamento responsabile e pacato ogni volta che si è al volante.

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
490 commenti Aggiorna
Ordina: