Prezzi benzina: qualche ribasso, mentre il Gpl sale

L'ultima settimana ha visto un calo, non particolarmente sensibile, nei prezzi benzina ai distributori in Italia: tutti gli ultimi aggiornamenti

a:2:{s:5:"pages";a:41:{i:1;s:0:"";i:2;s:57:"Prezzi benzina 7/12: stabilità, ma torna a salire il Gpl";i:3;s:36:"Prezzi benzina 1/12: qualche ribasso";i:4;s:35:"Prezzi benzina24/11: qualche rialzo";i:5;s:41:"Prezzi benzina 17/11: settimana di rialzi";i:6;s:54:"Prezzi benzina 10/11: ancora stabilità, scende il Gpl";i:7;s:54:"Prezzi benzina 3/11: settimana di stabilità in Italia";i:8;s:54:"Prezzi benzina 27/10: settimana stabile, cresce il Gpl";i:9;s:53:"Prezzi benzina 20/10: qualche ribasso, ma il Gpl vola";i:10;s:38:"Prezzi benzina 13/10: tornano i rialzi";i:11;s:41:"Prezzi benzina 6/10: leggerissima discesa";i:12;s:40:"Prezzi benzina 29/9: settimana di rialzi";i:13;s:36:"Prezzi benzina 1/9: tornano i rialzi";i:14;s:42:"Prezzi benzina 11/8: qualche lieve ribasso";i:15;s:52:"Prezzi benzina 4/8: con l'esodo si impennano i costi";i:16;s:40:"Prezzi benzina 28/7: proseguono i rialzi";i:17;s:39:"Prezzi benzina 21/7: aumenti importanti";i:18;s:52:"Prezzi benzina 14/7: la verde scende sotto 1,5 €/l";i:19;s:31:"Prezzi benzina 30/6: nuovi cali";i:20;s:40:"Prezzi benzina 23/6: continua la discesa";i:21;s:46:"Prezzi benzina 16/6: lievi ritocchi al ribasso";i:22;s:47:"Prezzi benzina 1/6: diesel sotto 1,4 euro/litro";i:23;s:32:"Prezzi benzina 26/5: stabilità ";i:24;s:49:"Prezzi benzina 19/5: il GPL torna sotto 0,6 €/l";i:25;s:37:"Prezzi benzina 5/5: un po' di discesa";i:26;s:44:"Prezzi benzina 28/4: settimana di stabilità";i:27;s:59:"Prezzi benzina 21/4: nuovi rialzi, ma ora c’è stabilità";i:28;s:32:"Prezzi benzina: rialzi di Pasqua";i:29;s:39:"Prezzi benzina 7/4: regna la stabilità";i:30;s:38:"Prezzi benzina 31/3: settimana stabile";i:31;s:34:"Prezzi benzina 24/3: lievi ribassi";i:32;s:42:"Prezzi benzina 17/3: qualche altro ribasso";i:33;s:42:"Prezzi benzina 10/3: qualche lieve ribasso";i:34;s:50:"Prezzi benzina 3/3: una settimana senza variazioni";i:35;s:41:"Prezzi benzina 24/2: tornano lievi rialzi";i:36;s:43:"Prezzi benzina 17/2: un po’ di stabilità";i:37;s:56:"Prezzi benzina 10/2: il Gpl sale sopra 0,6 euro al litro";i:38;s:43:"Prezzi benzina 3/2: scendono verde e diesel";i:39;s:37:"Prezzi benzina 27/1: tornano i rialzi";i:40;s:49:"Prezzi benzina 20/1: qualche ribasso per la verde";i:41;s:56:"Prezzi benzina: il 2017 è iniziato nel segno dei rialzi";}s:7:"content";a:41:{i:1;s:2173:"

Ci avviciniamo alle festività natalizie e di fine anno, ma non si vedono ‘regali’ sul fronte prezzi benzina. La settimana trascorsa è stata discreta, però i ribassi sono stati minimi ed il Gpl ha proseguito la sua scalata. Non ci sono stati movimenti negli ultimi giorni, mentre le quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo sono in calo per il diesel ed in lieve ripresa per la benzina.

Facendo il consueto confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare il calo da parte di benzina e diesel: la verde è passata da 1,576 ad 1,570 euro al litro, mentre l’altro principale carburante ha una quotazione odierna di 1,432 euro/litro. Come dicevamo, va in controtendenza il Gpl, con una risalita che l’ha portato a 0,652 €/l.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,545 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,537 a 1,565 euro/litro (no-logo 1,523). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,407 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,402 a 1,424 euro/litro (no-logo a 1,388).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Largo Boccioni – 1,479 €/l
Diesel – Q8Easy Via Ferrari – 1,348 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,614 €/l

ROMA
Benzina – Ip Via Prenestina – 1,489 €/l
Diesel – Tiber Via Marconi – 1,309 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,599 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Islanda 1,675 €/l
Bielorussia 0,530 €/l

DIESEL
Israele 1,846 €/l
Bielorussia 0,539 €/l

GPL
Svezia 0,905 €/l
Russia 0,262 €/l

";i:2;s:2282:"

Prezzi benzina 7/12: stabilità, ma torna a salire il Gpl

Il ponte dell’Immacolata porta della stabilità sui prezzi benzina, che negli ultimi giorni non hanno subito particolari variazioni. A fare eccezione è il Gpl, con il rialzo odierno (+1 cent) di Tamoil, dopo quelli dei giorni precedenti di TotalErg ed Ip. Per quanto riguarda benzina e diesel, le quotazioni nel Mediterraneo invertono di nuovo rotta e ritrovano un segno negativo. Forse con un ribasso in arrivo.

Facendo il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare una verde rimasta quasi invariata, con una quotazione passata da 1,573 a 1,576 euro al litro, così come il diesel oggi a 1,438 euro/litro. I rialzi si fanno sentire, invece, per quanto riguarda il Gpl, con un prezzo odierno salito a 0,647 €/l ed aumentato rispetto a venerdì scorso.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,540 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,536 a 1,562 euro/litro (no-logo 1,521). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,402 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,400 a 1,419 euro/litro (no-logo a 1,386).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Simply Via Eritrea – 1,449 €/l
Diesel – Eni Via Ripamonti – 1,349 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,609 €/l

ROMA
Benzina – Ip Via Prenestina – 1,489 €/l
Diesel – Tiber Via Marconi – 1,319 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,599 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Islanda 1,675 €/l
Bielorussia 0,529 €/l

DIESEL
Israele 1,846 €/l
Bielorussia 0,538 €/l

GPL
Svezia 0,905 €/l
Russia 0,257 €/l

";i:3;s:2268:"

Prezzi benzina 1/12: qualche ribasso

Il mese di dicembre si è aperto con qualche lieve ribasso sui prezzi benzina ai nostri distributori, anche se oggi Tamoil ha ritoccato al rialzo il Gpl di un centesimo. La situazione generale, tuttavia, è rimasta abbastanza stabile, con le quotazioni dei prodotti petroliferi del Mediterraneo che non hanno risentito della rinnovata intesa di ieri tra Opec e non Opec per il contenimento della produzione di greggio.

Facendo il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre utilizzando Prezzibenzina, possiamo notare questi lievi cali: la benzina verde è passata da 1,579 a 1,573 euro al litro, così come il diesel ha subito esattamente lo stesso ribasso ed è oggi quotato 1,435 euro/litro. Dopo tanti rialzi, c’è una leggera discesa anche per quanto riguarda il Gpl, il cui prezzo odierno è di 0,642 €/l.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,542 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,539 a 1,564 euro/litro (no-logo 1,522). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,403 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,399 a 1,420 euro/litro (no-logo a 1,386).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Keropetrol Via Ripamonti – 1,479 €/l
Diesel – Eni Via Ripamonti – 1,349 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,594 €/l

ROMA
Benzina – Ip Via Prenestina – 1,489 €/l
Diesel – Tiber Via Marconi – 1,319 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,599 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Islanda 1,675 €/l
Bielorussia 0,533 €/l

DIESEL
Israele 1,805 €/l
Bielorussia 0,542 €/l

GPL
Svezia 0,903 €/l
Russia 0,259 €/l

";i:4;s:2123:"

Prezzi benzina24/11: qualche rialzo

Una settimana con ancora qualche rialzo sui prezzi benzina ai distributori italiani, anche se in generale c’è stabilità da parte delle compagnie. Con le quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo in lieve calo, dopo la crescita dei giorni scorsi, infatti, non c’è stato alcun intervento sui prezzi raccomandati da parte delle compagnie, nella giornata odierna.

Facendo il classico confronto con i costi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare una benzina verde passata da 1,570 a 1,579 euro al litro, così come il diesel è oggi quotato 1,441 euro/litro. Prosegue la sua crescita il Gpl, arrivato ad un costo di 0,644 euro al litro

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,541 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,536 a 1,564 euro/litro (no-logo 1,523). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,403 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,399 a 1,422 euro/litro (no-logo a 1,386).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Keropetrol Via Ripamonti – 1,469 €/l
Diesel – Eni Via Ripamonti – 1,349 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,594 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via Torrevecchia – 1,419 €/l
Diesel – Esso Via Torrevecchia – 1,239 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,599 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,727 €/l
Bielorussia 0,536 €/l

DIESEL
Israele 1,804 €/l
Bielorussia 0,544 €/l

GPL
Svezia 0,915 €/l
Russia 0,262 €/l

";i:5;s:2258:"

Prezzi benzina 17/11: settimana di rialzi

Dopo le ultime settimane tra qualche ribasso e molta stabilità, gli ultimi sette giorni hanno visto il ritorno di un’ondata di rialzi piuttosto importante su tutti i carburanti. Prezzi benzina, dunque, in salita, anche se ieri e oggi si è calmato questo trend e non si sono registrati interventi sui costi ai distributori, grazie a quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo senza particolari scosse.

Facendo il classico confronto con i costi della passata settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la verde sia passata da 1,551 a 1,570 euro al litro, così come il diesel ha subito un rialzo identico ed è oggi quotato 1,430 euro/litro. Numericamente meno vistoso, ma in realtà piuttosto importante è anche la crescita del Gpl, arrivato ad una quota di 0,640 euro al litro.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,545 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,538 a 1,564 euro/litro (no-logo 1,524). Il prezzo medio praticato del diesel, invece, è pari a 1,405 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,401 a 1,423 euro/litro (no-logo a 1,383).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Keropetrol Via Ripamonti – 1,468 €/l
Diesel – Eni Via Ripamonti – 1,349 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,584 €/l

ROMA
Benzina – Ip Via Casal dei Pazzi – 1,449 €/l
Diesel – Ewa Via Primavalle – 1,306 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,599 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,722 €/l
Bielorussia 0,539 €/l

DIESEL
Israele 1,811 €/l
Bielorussia 0,547 €/l

GPL
Svezia 0,908 €/l
Russia 0,255 €/l

";i:6;s:2260:"

Prezzi benzina 10/11: ancora stabilità, scende il Gpl

Per la terza settimana consecutiva, i prezzi benzina ai distributori italiani sono rimasti stabili. Con le quotazioni dei prodotti nel Mediterraneo tornate a crescere leggermente, infatti, non si registrano neanche oggi movimenti sui prezzi raccomandati da parte delle compagnie. Qualche piccolo cambiamento verso il basso solamente per il Gpl, ma nel complesso la situazione è molto tranquilla.

Ovviamente, tutto questo lo possiamo notare nel consueto confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina: la verde, infatti, è passata da 1,553 a 1,551 euro al litro, mentre il diesel non si è praticamente mosso ed è oggi quotato 1,411 euro/litro. Come dicevamo, leggermente più sensibile la discesa del Gpl, il cui prezzo odierno è pari a 0,636 euro al litro.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,539 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,532 a 1,562 euro/litro (no-logo 1,514). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,400 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,396 a 1,419 euro/litro (no-logo a 1,372).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Keropetrol Via Ripamonti – 1,468 €/l
Diesel – Beyfin Via Ripamonti – 1,338 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,584 €/l

ROMA
Benzina – Eni Via di Torrenova – 1,399 €/l
Diesel – Esso Via di Torrevecchia – 1,239 €/l
Gpl – ICM Via della Storta - 0,608 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,757 €/l
Bielorussia 0,548 €/l

DIESEL
Israele 1,834 €/l
Bielorussia 0,557 €/l

GPL
Svezia 0,923 €/l
Russia 0,260 €/l

";i:7;s:2262:"

Prezzi benzina 3/11: settimana di stabilità in Italia

Altra settimana senza particolari scossoni per quanto riguarda i prezzi benzina in Italia. C’è stato qualche lieve rialzo nei giorni scorsi, ma è stata immediatamente ristabilita la stabilità, con le quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo in equilibrio sulla benzina e in ripiegamento sul diesel. E non sembrano attesi dei cambiamenti di rotta nel corso dei prossimi giorni.

Facendo il consueto confronto con i prezzi di settimana scorsa, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo appunto notare questa tranquillità: la verde è passata da 1,555 a 1,553 euro al litro, così come il diesel è praticamente fermo, con 1,412 euro/litro. Per la prima volta, dopo alcune settimane di forte crescita, si è fermata la corsa verso l’alto anche del Gpl, oggi quotato 0,638 €/l.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,528 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,522 a 1,551 euro/litro (no-logo 1,504). Il prezzo medio praticato del diesel, invece, è pari a 1,384 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,384 a 1,402 euro/litro (no-logo a 1,361).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,439 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,319 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,584 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via di Torrevecchia – 1,419 €/l
Diesel – Esso Via di Torrevecchia – 1,239 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,599 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,733 €/l
Bielorussia 0,560 €/l

DIESEL
Israele 1,829 €/l
Russia 0,567 €/l

GPL
Svezia 0,919 €/l
Russia 0,264 €/l

";i:8;s:2277:"

Prezzi benzina 27/10: settimana stabile, cresce il Gpl

Settimana tranquilla sul fronte prezzi benzina, ai distributori italiani. Con le quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo ancora in leggero rialzo, infatti, per il nono giorno consecutivo non si registrano interventi sui costi raccomandati da parte delle compagnie. Dunque, la situazione è simile a sette giorni fa, tranne che per il Gpl, dove l’ondata di rincari non accenna a fermarsi.

Il tutto è confermato anche dal confronto con venerdì scorso, tramite Prezzibenzina, la verde ha esattamente la stessa quotazione (1,555 euro/litro), mentre c’è un leggerissimo rialzo sul diesel, oggi quotato 1,413 euro al litro. Come dicevamo, invece, è più sensibile la crescita del Gpl, arrivato ormai a 0,637 €/l, quando un paio di mesi fa era ancora sotto la soglia di 0,6 euro al litro.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,521 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,514 a 1,545 euro/litro (no-logo 1,499). Il prezzo medio praticato del diesel, invece, è pari a 1,378 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,375 a 1,396 euro/litro (no-logo a 1,355).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Esso Via Forze Armate – 1,425 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,319 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,584 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via di Torrevecchia – 1,419 €/l
Diesel – Esso Via di Torrevecchia – 1,239 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,599 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,712 €/l
Bielorussia 0,551 €/l

DIESEL
Israele 1,833 €/l
Bielorussia 0,568 €/l

GPL
Svezia 0,919 €/l
Russia 0,259 €/l

";i:9;s:1779:"

Prezzi benzina 20/10: qualche ribasso, ma il Gpl vola

Pompa benzina

Settimana piuttosto tranquilla sul fronte prezzi benzina, con qualche lieve ribasso, ma non particolarmente significativo. Oggi non si registrano movimenti ai nostri distributori, nonostante per il secondo giorno consecutivo le quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo siano in calo, specialmente sul diesel. Potrebbe essere il preludio a qualche discesa, nei prossimi giorni.

Per ora, però, come dicevamo, non ci sono stati particolari sbalzi. Facendo il consueto confronto con i prezzi di venerdì scorso, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la verde sia passata da 1,561 a 1,555 euro al litro, mentre il diesel è oggi quotato 1,407 €/l. Continua la propria ascesa, che pare sempre più inarrestabile, il Gpl, arrivato in questa occasione a 0,632 euro al litro.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,523 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,518 a 1,548 euro/litro (no-logo 1,499). Il prezzo medio praticato del diesel, invece, è pari a 1,379 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,377 a 1,397 euro/litro (no-logo a 1,353).

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,735 €/l
Bielorussia 0,542 €/l

DIESEL
Israele 1,825 €/l
Bielorussia 0,560 €/l

GPL
Svezia 0,931 €/l
Russia 0,262 €/l

";i:10;s:2260:"

Prezzi benzina 13/10: tornano i rialzi

La tranquillità della scorsa settimana è durata poco, visto ci sono stati nuovi rialzi, anche se da un paio di giorni i prezzi benzina ai distributori sono fermi. E’ frutto del lieve calo delle quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo, che potrebbero portare un po’ di calma anche nei prossimi giorni. Anche se non sembrano previsti particolari scossoni dei costi verso il basso.

Facendo il classico confronto con una settimana fa, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo verificare dei lievi rialzi per benzina (da 1,557 a 1,561 euro/litro) e diesel (da 1,408 a 1,414 €/l), mentre è molto più rilevante la crescita del Gpl. Il costo di questo carburante è salito a 0,630 euro al litro (era 0,620 €/l venerdì scorso) e continua una preoccupante scalata che pare inarrestabile.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,521 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,516 a 1,546 euro/litro (no-logo 1,499). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,373 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,369 a 1,387 euro/litro (no-logo a 1,351).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,419 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,309 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,584 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via di Torrevecchia – 1,419 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,278 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,579 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,745 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,817 €/l
Bielorussia 0,552 €/l

GPL
Svezia 0,932 €/l
Russia 0,263 €/l

";i:11;s:2262:"

Prezzi benzina 6/10: leggerissima discesa

Dopo un mese di settembre caratterizzato da grandi rialzi, l’inizio del mese di ottobre ha portato notizie leggermente migliori sul fronte prezzi benzina. C’è stato un piccolo ribasso nei prezzi ai nostri distributori nell’ultima settimana, anche se oggi le quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo hanno ripreso ad accelerare e questo potrà portare nuovi aumenti nei prossimi giorni.

Facendo il classico confronto con i rilevamenti della scorsa settimana, sempre tramite Prezzi Benzina, possiamo notare come la verde sia passata da 1,563 a 1,557 euro al litro, mentre il diesel ha avuto un ribasso ancor meno significativo ed è oggi quotato 1,408 €/l. Il Gpl, va in controtendenza, prosegue la sua corsa verso l’alto ed oggi è arrivato alla valutazione di 0,620 euro al litro.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,524 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,516 a 1,551 euro/litro (no-logo 1,499). Il prezzo medio praticato del diesel, invece, è pari a 1,375 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,369 a 1,392 euro/litro (no-logo a 1,351).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,429 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,309 €/l
Gpl – Q8Easy Via Novara – 0,579 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via Pineta Sacchetti – 1,469 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,278 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,579 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,729 €/l
Bielorussia 0,550 €/l

DIESEL
Israele 1,824 €/l
Russia 0,561 €/l

GPL
Svezia 0,940 €/l
Russia 0,271 €/l

";i:12;s:2268:"

Prezzi benzina 29/9: settimana di rialzi

Non è stata una settimana positiva sul fronte prezzi benzina, per quanto riguarda l’Italia. Sono stati giorni caratterizzati dai rialzi ai nostri distributori, anche se oggi è tornata un po’ di calma sulla rete carburanti. Con le quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo senza particolari scosse, infatti, non si registrano interventi sui prezzi raccomandati da parte delle compagnie.

Il mese di settembre ha visto notevoli importanti rincari, come possiamo notare dalle rilevazioni di Prezzibenzina: lo scorso 1 settembre la benzina verde costava 1,536 €/l, diventati oggi 1,563 euro al litro. Molto più pesante la crescita del diesel, passato addirittura da 1,318 a 1,409 euro/litro, mentre il Gpl ha visto un rincaro di circa due centesimi, con la quotazione odierna di 0,619 €/l.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,523 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,518 a 1,549 euro/litro (no-logo 1,501). Il prezzo medio praticato del diesel, invece, è pari a 1,370 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,367 a 1,392 euro/litro (no-logo a 1,345).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,429 €/l
Diesel – Vega Via dei Missaglia – 1,298 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,564 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Via Monti di Primavalle – 1,455 €/l
Diesel – Ewa Via Monti di Primavalle – 1,276 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,579 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,727 €/l
Bielorussia 0,547 €/l

DIESEL
Israele 1,762 €/l
Russia 0,556 €/l

GPL
Svezia 0,937 €/l
Russia 0,265 €/l

";i:13;s:2249:"

Prezzi benzina 1/9: tornano i rialzi

Il ritorno dalle ferie della maggior parte degli italiani coincide con un’altra ondata di rialzi per quanto riguarda i prezzi benzina. La ‘colpa’ è dell’uragano Harvey, che ha bloccato diverse raffinerie in Texas e Louisiana, causando una brusca accelerazione delle quotazioni dei prodotti petroliferi. Tornando in Italia, oggi sono stati rilevati gli aumenti dei prezzi raccomandati da parte di Eni ed IP.

Rispetto a prima di Ferragosto, ultimo nostro rilevamento, si è registrato un rialzo su tutti i carburanti: la benzina verde, sempre tramite Prezzibenzina, è oggi quotata 1,536 euro al litro, mentre il diesel è arrivato a 1,318 €/l. Il Gpl, invece, è tornato a varcare la soglia di 0,6 euro/litro, esatta quotazione odierna, dopo molti mesi in cui era arrivato anche a 0,55 euro al litro.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della benzina è pari a 1,498 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,494 a 1,527 euro/litro (no-logo 1,475). Il prezzo medio praticato del diesel, invece, è pari a 1,342 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,342 a 1,363 euro/litro (no-logo a 1,318).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – TotalErg Viale Santa Rita da Cascia – 1,415 €/l
Diesel – Q8Easy Via Ferrari – 1,287 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,524 €/l

ROMA
Benzina – Ip Via di Boccea – 1,447 €/l
Diesel – Eni Via Tuscolana – 1,229 €/l
Gpl – Icm Via della Storta - 0,558 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,750 €/l
Bielorussia 0,547 €/l

DIESEL
Israele 1,718 €/l
Russia 0,545 €/l

GPL
Svezia 0,947 €/l
Russia 0,234 €/l

";i:14;s:2262:"

Prezzi benzina 11/8: qualche lieve ribasso

Dopo le impennate delle scorse settimane, finalmente è tornata un po’ di calma sulla rete carburanti italiana. E’ stata una settimana con qualche lieve ribasso ai nostri distributori, anche se oggi sono tornati d’attualità i rialzi, con i ritocchi di Eni (+1 cent su benzina e diesel) e TotalErg (+1 cent su diesel). Questa crescita è dovuta alle quotazioni in leggera salita dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo.

Facendo il classico confronto con i costi registrati la scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare questo lieve ribasso, con la verde passata da 1,537 a 1,529 euro al litro. Discesa simile anche per quanto riguarda il diesel, oggi quotato 1,373 €/l, mentre va in controtendenza il Gpl, che prosegue la sua risalita ed oggi ha toccato 0,596 euro al litro.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della benzina è pari a 1,496 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,491 a 1,524 euro/litro (no-logo 1,475). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,342 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,342 a 1,360 euro/litro (no-logo a 1,319).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Europam Viale Padova – 1,419 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,282 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,524 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via Appia Nuova – 1,409 €/l
Diesel – Esso Via Appia Nuova – 1,239 €/l
Gpl – Icm Via della Storta - 0,558 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,716 €/l
Bielorussia 0,552 €/l

DIESEL
Israele 1,730 €/l
Russia 0,535 €/l

GPL
Svezia 0,932 €/l
Russia 0,226 €/l

";i:15;s:2294:"

Prezzi benzina 4/8: con l'esodo si impennano i costi

Il clou dell’esodo estivo verrà vissuto questo fine settimana e per gli italiani ci saranno ulteriori rincari ai prezzi benzina. Seguendo il trend di un luglio nero, anche l’inizio del mese di agosto ha portato rialzi su tutti i carburanti, annullando l’effetto dei precedenti ribassi. Oggi si rivede un po’ di calma sulla rete, senza rincari, sulla scia delle quotazioni dei prodotti petroliferi tornate stabili.

Facendo il consueto confronto con i prezzi di settimana scorsa, sempre tramite Prezzibenzina, notiamo come siano stati significativi i rialzi su tutti i carburanti: la benzina verde è passata da 1,520 a 1,537 euro al litro, ancor più sensibile la crescita del diesel, oggi quotata 1,381 euro/litro. Non si è salvato da questa ondata nemmeno il Gpl, arrivato nella giornata odierna a 0,590 €/l.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,496 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,489 a 1,524 euro/litro (no-logo 1,470). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,341 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,336 a 1,359 euro/litro (no-logo a 1,314).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Beyfin Via Ripamonti – 1,417 €/l
Diesel – Oilone Via Ripamonti – 1,279 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,524 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via Appia Nuova – 1,409 €/l
Diesel – Esso Via Appia Nuova – 1,239 €/l
Gpl – Icm Via della Storta - 0,558 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,708 €/l
Bielorussia 0,545 €/l

DIESEL
Israele 1,704 €/l
Russia 0,527 €/l

GPL
Svezia 0,931 €/l
Russia 0,220 €/l

";i:16;s:2253:"

Prezzi benzina 28/7: proseguono i rialzi

Altra ondata di rialzi per i prezzi benzina in Italia, mentre sta per partire il grande esodo estivo. E’ stata una settimana altalenante, con rialzi in avvio, alcuni giorni di stabilità ed ora altri ritocchi in salita, ma nel complesso i costi ai distributori sono in aumento. La giornata odierna, sulla scia di quotazioni dei prodotti petroliferi del Mediterraneo in crescita, ha visto i rialzi di Eni ed Esso.

Possiamo notare questa ulteriore salita, con il confronto con i prezzi di venerdì scorso, sempre tramite Prezzibenzina: la verde è passata da 1,506 a 1,520 euro al litro, di fatto quasi cancellando i ribassi di qualche settimana fa, mentre il diesel è oggi quotato 1,360 euro/litro. Non si salva da questa ondata nemmeno il Gpl, per cui oggi servono 0,586 euro per acquistare un litro.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,491 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,487 a 1,525 euro/litro (no-logo 1,465). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,332 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,329 a 1,358 euro/litro (no-logo a 1,307).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Ornato – 1,415 €/l
Diesel – Tamoil Piazza Durante – 1,268 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,508 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Via Colombo – 1,400 €/l
Diesel – TE Via Regilla – 1,239 €/l
Gpl – Icm Via della Storta - 0,558 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,617 €/l
Bielorussia 0,554 €/l

DIESEL
Israele 1,708 €/l
Russia 0,537 €/l

GPL
Svezia 0,933 €/l
Russia 0,229 €/l

";i:17;s:2270:"

Prezzi benzina 21/7: aumenti importanti

Dopo le buone notizie delle ultime settimane, tornano i rincari sulla rete carburanti italiana, proprio mentre sta arrivando il clou dell’esodo estivo. E’ stata una settimana piena di rialzi, sulla scia dell’aumento delle quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo, ed anche oggi la tendenza prosegue: ci sono stati rincari di un centesimo al litro da parte di Esso, Q8, Tamoil e TotalErg.

Possiamo notare questi aumenti importanti, facendo il consueto confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina: la verde torna sopra la soglia di 1,5 euro al litro ed è quotata 1,506 €/l, così come il diesel è passato da 1,329 a 1,346 euro/litro. La tendenza generale è seguita anche dal Gpl, il cui aumento lo porta fino all’attuale 0,582 euro al litro.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,485 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,478 a 1,513 euro/litro (no-logo 1,465). Il prezzo medio praticato del diesel, invece, è pari a 1,325 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,323 a 1,346 euro/litro (no-logo a 1,303).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Litta Modignani – 1,409 €/l
Diesel – Tamoil Via Litta Modignani – 1,259 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,508 €/l

ROMA
Benzina – Tamoil Via Prenestina – 1,417 €/l
Diesel – Repsol Via Appia Nuova – 1,239 €/l
Gpl – Icm Via della Storta - 0,558 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Olanda 1,618 €/l
Bielorussia 0,551 €/l

DIESEL
Israele 1,717 €/l
Russia 0,550 €/l

GPL
Svezia 0,937 €/l
Russia 0,234 €/l

";i:18;s:2180:"

Prezzi benzina 14/7: la verde scende sotto 1,5 €/l

Proseguono le buone notizie sul fronte prezzi benzina, che continuano la loro discesa iniziata da qualche settimana. Tutti e tre i carburanti principali hanno avuto un calo anche nell’ultima settimana, soprattutto nei primi giorni, mentre oggi non è stato registrato alcun movimento, mentre le quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo sono in leggera crescita.

Entrando nel dettaglio, possiamo notare come la benzina verde sia scesa sotto il muro dell’1,5 euro al litro ed è oggi quotata 1,488 euro/litro, utilizzando la rilevazione di Prezzibenzina. Prosegue la discesa anche il diesel, oggi arrivato a 1,329 €/l, mentre il ribasso più sensibile è quello relativo al Gpl, quotato 0,573 euro al litro, dopo aver superato 0,6 €/l qualche settimana fa.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina è pari a 1,484 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,480 a 1,508 euro/litro (no-logo 1,465). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,325 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,325 a 1,341 euro/litro (no-logo a 1,304).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Esso Via Rombon – 1,409 €/l
Diesel – Europam Via Padova – 1,269 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,508 €/l

ROMA
Benzina – TotalErg Piazza di Ponte Lungo – 1,279 €/l
Diesel – Q8 Viale dei Parioli – 1,220 €/l
Gpl – Icm Via della Storta - 0,558 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Islanda 1,624 €/l
Bielorussia 0,556 €/l

DIESEL
Israele 1,757 €/l
Russia 0,550 €/l

GPL
Svezia 0,940 €/l
Russia 0,232 €/l

";i:19;s:2227:"

Prezzi benzina 30/6: nuovi cali

E’ stata un’altra settimana positiva sul fronte prezzi benzina, per quanto riguarda i distributori italiani. Si sono registrati altri ribassi importanti sulla rete nazionale, anche se negli ultimi giorni la situazione è tornata di stabilità. Con le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo nuovamente con il segno più, non si registrano interventi sui prezzi raccomandati nella giornata odierna.

Facendo il classico confronto con i rilevamenti della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare una discesa su tutti i carburanti. La benzina verde è passata da 1,532 a 1,517 euro al litro, mentre il diesel è oggi quotato 1,357 €/l. Anche il Gpl, dopo alcune settimane senza muoversi da 0,594 euro/litro, ha subito un lieve calo ed è arrivato a 0,592 €/l.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,486 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,477 a 1,510 euro/litro (no-logo 1,467). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,326 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,326 a 1,344 euro/litro (no-logo a 1,306).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Modignani – 1,409 €/l
Diesel – Europam Via Padova – 1,269 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,528 €/l

ROMA
Benzina – Icm Via Appia Nuova – 1,352 €/l
Diesel – IP Via Boccea – 1,246 €/l
Gpl – Icm Via della Storta - 0,558 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,668 €/l
Bielorussia 0,566 €/l

DIESEL
Israele 1,825 €/l
Russia 0,555 €/l

GPL
Svezia 0,925 €/l
Russia 0,235 €/l

";i:20;s:2227:"

Prezzi benzina 23/6: continua la discesa

Altra settimana positiva sul fronte prezzi benzina, ai nostri distributori. Sta proseguendo la scia di ribassi, in corso da ormai oltre un mese, ed anche gli ultimi sette giorni hanno visto alcune sforbiciate nei costi. Tutti i marchi hanno tagliato i prezzi, anche se tra ieri ed oggi è tornata a prevalere la calma sulla reti carburanti italiana, così come le quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo.

Facendo il nostro consueto confronto con i prezzi di venerdì scorso, possiamo notare come la benzina verde sia passata da 1,540 a 1,532 euro al litro, così come il diesel ha avuto una buona discesa ed è oggi quotato 1,373 euro/litro. Non ha seguito questa scia il Gpl che, per la terza settimana consecutiva, è in vendita ad un prezzo medio al servito di 0,594 €/l.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è di 1,495 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,485 a 1,522 euro/litro (no-logo 1,474). Il prezzo medio praticato del diesel, invece, è pari a 1,336 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,336 a 1,357 euro/litro (no-logo a 1,312).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Esso Via Rubicone – 1,419 €/l
Diesel – Tamoil Via Padova – 1,278 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,528 €/l

ROMA
Benzina – Tamoil Via Prenestina – 1,428 €/l
Diesel – IP Via Boccea – 1,246 €/l
Gpl – Tamoil Via Sant’Alessandro - 0,548 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,687 €/l
Bielorussia 0,583 €/l

DIESEL
Israele 1,840 €/l
Russia 0,566 €/l

GPL
Svezia 0,918 €/l
Russia 0,237 €/l

";i:21;s:2236:"

Prezzi benzina 16/6: lievi ritocchi al ribasso

Proseguono le buone notizie sul fronte prezzi benzina, come avevamo visto già nelle ultime settimane. Gli ultimi sette giorni hanno visto ancora alcuni ribassi, seppur piuttosto lievi, sulla rete di carburanti italiana, sulla scia di una quotazione internazionale dei prodotti petroliferi che ha proseguito a scendere. Oggi i tagli sono arrivati da Ip ed Esso, rispettivamente 0.5 e 1 cent/litro.

Questi ribassi possiamo notarli anche nel prezzo medio al servito, come sempre utilizzando la rilevazione di Prezzibenzina: la benzina verde è scesa fino a 1,540 euro al litro, mentre il diesel è ormai stabile sotto la soglia di 1,4 €/l ed oggi ha una quotazione di 1,382 euro/litro. Non ci sono particolari novità, invece, per quanto riguarda il Gpl, ora in vendita a 0,594 euro al litro.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,502 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,493 a 1,529 euro/litro (no-logo 1,484), mentre il prezzo medio praticato del diesel è pari a 1,344 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,339 a 1,366 euro/litro (no-logo a 1,321).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Mirina Via Ripamonti – 1,425 €/l
Diesel – Q8Easy Via Padova – 1,279 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,528 €/l

ROMA
Benzina – IP Via Prenestina – 1,430 €/l
Diesel – IP Via Boccea – 1,239 €/l
Gpl – Tamoil Via Sant’Alessandro - 0,548 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Islanda 1,720 €/l
Bielorussia 0,597 €/l

DIESEL
Israele 1,853 €/l
Russia 0,588 €/l

GPL
Svezia 0,918 €/l
Russia 0,249 €/l

";i:22;s:2334:"

Prezzi benzina 1/6: diesel sotto 1,4 euro/litro

Alla vigilia del ponte del 2 giugno, arrivano notizie positive sul fronte prezzi benzina. Ci sono stati alcuni ribassi nel corso degli ultimi giorni ai nostri distributori ed anche oggi Eni ha tagliato di un centesimo i prezzi di benzina e diesel. Il trend sembra destinato a proseguire anche nei prossimi giorni, visto che la quotazione dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo è in deciso calo.

Facendo il classico confronto con i prezzi di settimana scorsa, sempre utilizzando Prezzibenzina, possiamo notare come la verde sia scesa da 1,556 a 1,551 euro al litro, così come il Gpl è oggi quotato 0,594 €/. Tuttavia, la notizia più interessante riguarda il diesel: dopo un bel po’ di tempo, torna sotto il muro di 1,4 euro/litro, per una quotazione odierna pari a 1,397 €/l.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina verde è pari a 1,519 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,510 a 1,541 euro/litro (no-logo 1,501), mentre quello praticato del diesel è pari a 1,365 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,364 a 1,383 euro/litro (no-logo a 1,341).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Olione Via Ripamonti – 1,439 €/l
Diesel – Tamoil Via Modignani – 1,299 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,518 €/l

ROMA
Benzina – Q8 Via del Ponte Pisano – 1,419 €/l
Diesel – Ewa Via Frascati – 1,289 €/l
Gpl – Tamoil Via Sant’Alessandro - 0,548 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Islanda 1,781 €/l
Bielorussia 0,594 €/l

DIESEL
Israele 1,832 €/l
Russia 0,593 €/l

GPL
Svezia 0,916 €/l
Russia 0,262 €/l

";i:23;s:2123:"

Prezzi benzina 26/5: stabilità

Dopo i ribassi della prima parte del mese di maggio, c’è ora stabilità per i prezzi benzina, almeno per quanto riguarda l’Italia. Non si sono registrati grandi cambiamenti nel corso dell’ultima settimana, anche sulla scia dei prodotti petroliferi del Mediterraneo senza scosse, anche se nei prossimi giorni saranno da verificare gli effetti del vertice Opec di ieri.

Facendo il classico confronto con i prezzi di venerdì scorso, sempre utilizzando Prezzibenzina, possiamo notare un lievissimo ribasso per la benzina verde, passata da 1,559 a 1,556 euro al litro, mentre diesel e Gpl sono rimasti completamente invariati. Il gasolio è quotato ai nostri distributori 1,402 euro al litro, esattamente come sette giorni fa, così come i 0,596 €/l del Gpl.

Passando alla modalità self, il prezzo medio nazionale è pari a 1,521 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,512 a 1,545 euro/litro (no-logo 1,500). Il prezzo medio praticato del diesel e' pari a 1,367 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,366 a 1,385 euro/litro (no-logo a 1,341).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Beyfin Via Ripamonti – 1,437 €/l
Diesel – Beyfin Via Ripamonti – 1,308 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,510 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via Trionfale – 1,429 €/l
Diesel – Eni Via di Boccea – 1,285 €/l
Gpl – Tamoil Via Sant’Alessandro - 0,548 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Islanda 1,761 €/l
Bielorussia 0,603 €/l

DIESEL
Israele 1,814 €/l
Russia 0,587 €/l

GPL
Svezia 0,920 €/l
Russia 0,260 €/l

";i:24;s:2231:"

Prezzi benzina 19/5: il GPL torna sotto 0,6 €/l

Il trend positivo delle ultime settimane viene confermato e, pur senza particolari scossoni, si registrano ancora alcune discese nei prezzi dei carburanti, ai distributori italiani. Anche se ora la situazione è di grande stabilità, seguendo quanto avviene nelle quotazioni dei prodotti petroliferi a livello internazionale. Oggi non è segnalato alcun ritocco sui costi da parte delle compagnie.

Utilizzando la classica rilevazione di Prezzibenzina, possiamo verificare come la benzina verde si oggi quotata 1,559 euro al litro, mentre il diesel potrebbe a breve tornare sotto la soglia dell’1,4 €/l, avendo oggi un prezzo di 1,402 euro/litro. Chi sorride maggiormente sono i proprietari di veicoli GPL: dopo i grandi rialzi di inizio 2017, oggi il carburante è quotato 0,596 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,524 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,517 a 1,548 euro/litro (no-logo 1,502). Il prezzo medio praticato del diesel è pari a 1,368 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,365 a 1,388 euro/litro (no-logo a 1,343).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Beyfin Via Ripamonti – 1,437 €/l
Diesel – Socogas Via Amoretti – 1,304 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,518 €/l

ROMA
Benzina – TE Via Prenestina – 1,465 €/l
Diesel – Eni Via di Boccea – 1,277 €/l
Gpl – Tamoil Via Sant’Alessandro - 0,548 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Islanda 1,779 €/l
Bielorussia 0,597 €/l

DIESEL
Israele 1,818 €/l
Russia 0,590 €/l

GPL
Svezia 0,917 €/l
Russia 0,267 €/l

";i:25;s:2229:"

Prezzi benzina 5/5: un po' di discesa

Finalmente una settimana positiva sul fronte prezzi benzina, dopo i numerosi rialzi di inizio 2017. Si è registrata una discesa piuttosto significativa ai distributori italiani ed il trend è destinato a proseguire, visto il ribasso dei mercati internazionali dei prodotti petroliferi. Si registrano oggi le limature di 1 centesimo dei prezzi raccomandati di benzina e diesel da parte di Tamoil e IP.

Possiamo notare questa discesa nel classico confronto con i prezzi di settimana scorsa, sempre tramite Prezzibenzina: la benzina verde è passata da 1,592 a 1,579 euro al litro, un ribasso più o meno simile anche per il diesel, oggi quotato 1,424 euro/litro. Più basso nei numeri, ma non nella sostanza, il calo per quanto riguarda il GPL, che ora si acquista ad un pezzo di 0,605 €/litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,543 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,539 a 1,566 euro/litro (no-logo 1,523). Il prezzo medio praticato del diesel è pari a 1,388 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,388 a 1,407 euro/litro (no-logo a 1,363).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Beyfin Via Ripamonti – 1,454 €/l
Diesel – Europam Via Padova – 1,319 €/l
Gpl – Tamoil Via Ornato – 0,528 €/l

ROMA
Benzina – TotalErg Viale Tecnopolo – 1,479 €/l
Diesel – Repsol Via Appia Nuova – 1,290 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Islanda 1,741 €/l
Bielorussia 0,601 €/l

DIESEL
Israele 1,836 €/l
Russia 0,582 €/l

GPL
Svezia 0,924 €/l
Russia 0,264 €/l

";i:26;s:2248:"

Prezzi benzina 28/4: settimana di stabilità

Dopo i rialzi dell’ultimo mese, una settimana di stabilità per i prezzi benzina in Italia. Non ci sono state variazioni significative nei costi ai nostri distributori, anche se gli ultimi giorni hanno visto i mercati internazionali in forte discesa ed anche la rete nazionale ha visto qualche calo dei prezzi. In particolare, oggi è toccato a TotalErg e Tamoil ritoccare al ribasso i carburanti principali di un centesimo.

Facendo il consueto confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare, appunto, come non ci sia stato alcun cambiamento significativo. La benzina verde era quotata 1,591 €/l ed oggi è 1,592 euro al litro, mentre non c’è stata nemmeno la minima variazione per quanto riguarda diesel e Gpl, rimasti rispettivamente a 1,438 e 0,609 euro/litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,553 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,551 a 1,570 euro/litro (no-logo 1,530). Il prezzo medio praticato del diesel è pari a 1,398 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,401 a 1,412 euro/litro (no-logo a 1,370).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Beyfin Via Ripamonti – 1,455 €/l
Diesel – Beyfin Via Ripamonti – 1,329 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,534 €/l

ROMA
Benzina – Tamoil Via Prenestina – 1,487 €/l
Diesel – Ewa Via Frascati – 1,309 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,753 €/l
Bielorussia 0,607 €/l

DIESEL
Israele 1,831 €/l
Russia 0,603 €/l

GPL
Svezia 0,933 €/l
Russia 0,271 €/l

";i:27;s:2275:"

Prezzi benzina 21/4: nuovi rialzi, ma ora c’è stabilità

Nuovi rialzi sul fronte prezzi benzina, nel corso dell’ultima settimana. Dovuti soprattutto a quanto accaduto nel corso delle festività pasquali, perché negli ultimi giorni, invece, è tornata ad esserci stabilità sulla rete italiana, senza particolari ritocchi ai distributori. Le quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi stanno accelerando il ribasso e potrebbero portare buone notizie per i prossimi giorni.

Comunque, facendo il classico confronto con i prezzi di venerdì scorso, sempre tramite Prezzibenzina, si notano i movimenti al rialzo: la benzina verde è passata da 1,579 a 1,591 euro al litro, così come il diesel è salito fino a 1,438 euro/litro. Come già accaduto la scorsa settimana, va in controtendenza il Gpl, con un lievissimo ribasso ed una quotazione odierna di 0,609 €/l.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,556 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,555 a 1,574 euro/litro (no-logo 1,534). Il prezzo medio praticato del diesel, invece, è pari a 1,403 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,404 a 1,417 euro/litro (no-logo a 1,376).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Beyfin Via Ripamonti – 1,477 €/l
Diesel – Tamoil Largo Boccioni – 1,337 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,534 €/l

ROMA
Benzina – TE Via Battistini – 1,489 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,308 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,776 €/l
Bielorussia 0,615 €/l

DIESEL
Israele 1,838 €/l
Russia 0,617 €/l

GPL
Svezia 0,930 €/l
Russia 0,279 €/l

";i:28;s:2319:"

Prezzi benzina: rialzi di Pasqua

La settimana che porta a Pasqua è piena di rialzi sul fronte prezzi benzina. Dunque, dopo circa un mese di tranquillità, ritorna la freccia verso l’alto per i costi ai distributori italiani, seguendo la scia dei mercati internazionali. Un trend che potrebbe proseguire anche nel corso del weekend pasquale, anche se negli ultimi giorni c’è stato un rallentamento dei rialzi, dopo i rincari di inizio settimana.

Facendo il classico confronto con i prezzi di sette giorni fa, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la verde sia passata da 1,566 a 1,579 euro al litro, così come il diesel ha avuto un andamento piuttosto simile e la quotazione odierna è di 1,427 €/l. Va meglio per chi ha un veicolo Gpl, andato in controtendenza nell’ultima settimana ed oggi sceso a 0,610 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,548 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,539 a 1,570 euro/litro (no-logo 1,521). Il prezzo medio praticato del diesel è pari a 1,396 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,394 a 1,415 euro/litro (no-logo a 1,364).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – TE Via Novara – 1,450 €/l
Diesel – Beyfin Via Ripamonti – 1,325 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,534 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via Battistini – 1,471 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,308 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,792 €/l
Bielorussia 0,616 €/l

DIESEL
Israele 1,859 €/l
Russia 0,629 €/l

GPL
Svezia 0,933 €/l
Russia 0,283 €/l

";i:29;s:2196:"

Prezzi benzina 7/4: regna la stabilità

Un’altra settimana più o meno stabile per i prezzi benzina in Italia. Non ci sono stati grandi scossoni dei prezzi, anche se negli ultimi due giorni si sono registrati alcuni rialzi, sulla scia della recente crescita delle quotazioni internazionali. Oggi è stata TotalErg a intervenire sui prezzi raccomandati di benzina e diesel, con correzioni all'insù di 1 centesimo su entrambi i carburanti.

Facendo il consueto confronto con i prezzi di venerdì scorso, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la verde abbia avuto un leggerissimo aumento (da 1,564 a 1,566 euro al litro), così come il diesel, oggi quotato 1,418 euro/litro. Per il Gpl, invece, troviamo un piccolo ribasso, con un prezzo medio odierno di 0,617 €/l ai distributori italiani.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,533 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,526 a 1,558 euro/litro (no-logo 1,509). Il prezzo medio praticato del diesel e' pari a 1,384 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,380 a 1,403 euro/litro (no-logo a 1,355).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,457 €/l
Diesel – Q8Easy Via Rogoredo – 1,324 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,534 €/l

ROMA
Benzina – TE Via Battistini – 1,475 €/l
Diesel – Ewa Viale delle Milizie – 1,288 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,781 €/l
Bielorussia 0,601 €/l

DIESEL
Israele 1,860 €/l
Russia 0,614 €/l

GPL
Svezia 0,932 €/l
Russia 0,285 €/l

";i:30;s:2208:"

Prezzi benzina 31/3: settimana stabile

Settimana senza particolari sussulti sul fronte prezzi benzina, pur proseguendo un leggerissimo trend di ribassi, già notato nel corso delle ultime due settimane. Con le quotazioni internazionali di benzina e diesel positive per il terzo giorno di fila, infatti, nemmeno nella giornata odierna si sono registrati interventi sui prezzi raccomandati da parte delle compagnie sul nostro territorio.

Facendo il consueto raffronto con i prezzi di venerdì scorso, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la benzina verde sia passata da 1,567 ad 1,564 euro al litro, così come il diesel viene oggi quotato 1,416 €/l. Completamente ferma, invece, la quotazione del Gpl: il prezzo medio rilevato è di 0,618 euro al litro, esattamente lo stesso di una settimana fa.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è anche oggi pari a 1,527 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,519 a 1,553 euro/litro (no-logo 1,505). Il prezzo medio praticato del diesel è pari a 1,378 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,377 a 1,397 euro/litro (no-logo a 1,353).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Q8Easy Via Rogoredo – 1,454 €/l
Diesel – Q8Easy Via Rogoredo – 1,314 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,554 €/l

ROMA
Benzina – Ip Via di Boccea – 1,468 €/l
Diesel – Repsol Via Appia Nuova – 1,287 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,761 €/l
Bielorussia 0,606 €/l

DIESEL
Israele 1,912 €/l
Russia 0,622 €/l

GPL
Svezia 0,938 €/l
Russia 0,289 €/l

";i:31;s:2218:"

Prezzi benzina 24/3: lievi ribassi

Per la terza settimana consecutiva, i prezzi benzina registrano alcuni ribassi ai nostri distributori: non sufficienti per ‘rispondere’ ai pesanti rialzi di inizio 2017, ma comunque un trend sicuramente più positivo. Gli ultimi giorni, compresa questa giornata di venerdì, hanno rallentato la tendenza e non hanno registrato movimenti delle compagnie, con i mercati internazionali in lieve ripresa.

Facendo il classico raffronto con i prezzi di settimana scorsa, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la benzina verde sia scesa da 1,571 a 1,567 euro al litro, così come esattamente lo stesso ribasso ha ottenuto il diesel (1,418 €/l). Va in controtendenza il Gpl, il cui costo ha ripreso un po’ a salire ed oggi viene quotato 0,618 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è oggi pari a 1,531 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,520 a 1,557 euro/litro (no-logo 1,509). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,383 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,378 a 1,401 euro/litro (no-logo a 1,360).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Eni Via delle Forze Armate – 1,459 €/l
Diesel – Tamoil Piazza Durante – 1,327 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,554 €/l

ROMA
Benzina – Auchan Via Collatina – 1,449 €/l
Diesel – Repsol Via Appia Nuova – 1,287 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,762 €/l
Bielorussia 0,597 €/l

DIESEL
Israele 1,884 €/l
Russia 0,600 €/l

GPL
Svezia 0,941 €/l
Russia 0,285 €/l

";i:32;s:2200:"

Prezzi benzina 17/3: qualche altro ribasso

Una settimana simile a quella precedente, sul fronte prezzi benzina, con ancora qualche ribasso, anche se nuovamente non particolarmente sensibile. Oggi i mercati internazionali dei prodotti petroliferi sono tornati in lieve calo, dopo il tentativo di rimbalzo di 24 ore prima, ed è stato registrato una lieve discesa dei prezzi raccomandati di benzina e diesel da parte di TotalErg (-0,5 cent).

Facendo il classico confronto con la scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare questo leggero calo: la benzina verde è, infatti, passata da 1,577 a 1,571 euro al litro, così come il diesel è oggi quotato 1,422 euro/litro. Seconda settimana consecutiva di lievissima discesa anche per il Gpl, il cui prezzo odierno è pari a 0,615 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,539 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,528 a 1,563 euro/litro (no-logo 1,517). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,390 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,384 a 1,406 euro/litro (no-logo a 1,367).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Eni Piazzale Lotto – 1,459 €/l
Diesel – Q8 Easy Via Rizzoli – 1,329 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,554 €/l

ROMA
Benzina – IP Via Appia Nuova – 1,458 €/l
Diesel – IP Via Appia Nuova – 1,267 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,761 €/l
Bielorussia 0,589 €/l

DIESEL
Israele 1,898 €/l
Russia 0,596 €/l

GPL
Svezia 0,943 €/l
Russia 0,287 €/l

";i:33;s:2253:"

Prezzi benzina 10/3: qualche lieve ribasso

Finalmente una settimana positiva sul fronte prezzi benzina: pur senza scendere in maniera decisa, si è registrato qualche ribasso ai distributori, anche per quanto riguarda il Gpl, dall’inizio del 2017 in vertiginosa crescita. I mercati internazionali dei prodotti petroliferi sono in netta discesa, così anche in Italia si è registrata qualche riduzione, in particolare da parte di Eni e Tamoil.

Il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, vedono così la benzina verde passare da 1,585 a 1,577 euro al litro, così come il diesel è quotato 1,423 euro/litro con un leggero ritocco. Come dicevamo, questo calo riguarda finalmente anche il Gpl: oggi il costo di un litro è di 0,616 euro, in confronto a 0,618 €/l registrato venerdì scorso.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,554 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,546 a 1,571 euro/litro (no-logo 1,529). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,400 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,398 a 1,414 euro/litro (no-logo a 1,376).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Eni Piazzale Lotto – 1,479 €/l
Diesel – Europam Via Padova – 1,339 €/l
Gpl – TotalErg Viale Fermi – 0,567 €/l

ROMA
Benzina – TE Via Battistini – 1,479 €/l
Diesel – TotalErg Viale del Tecnopolo – 1,299 €/l
Gpl – TotalErg Via Casilina - 0,558 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Islanda 1,806 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,899 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,936 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:34;s:2283:"

Prezzi benzina 3/3: una settimana senza variazioni

Settimana di stabilità sul fronte prezzi benzina. Dopo gli importanti rialzi di questa prima parte del 2017, sono stati giorni tranquilli ai nostri distributori, senza novità di rilievo: anche oggi non si sono registrati interventi sui prezzi raccomandati dalle compagnie. Per quanto riguarda i mercati internazionali, ora si registra un deciso segno meno, potrebbero portare a qualche ribasso prossimamente.

Facendo il consueto confronto con i prezzi di venerdì scorso, sempre tramite la rilevazione di Prezzibenzina, appunto non notiamo variazioni su tutti e tre i principali carburanti. La benzina verde è oggi quotata 1,585 euro al litro (era 1,586 €/l sette giorni fa), mentre il diesel costa 1,429 euro/litro. Finalmente si è fermata la corsa del Gpl, rimasto invariato a 0,618 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,556 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,548 a 1,574 euro/litro (no-logo 1,530). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,399 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,397 a 1,415 euro/litro (no-logo a 1,375).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,487 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,337 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,554 €/l

ROMA
Benzina – Tiber Viale Quattro Venti – 1,479 €/l
Diesel – Tiber Viale Quattro Venti – 1,299 €/l
Gpl – TotalErg Via Casilina - 0,558 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,826 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,907 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,938 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:35;s:2258:"

Prezzi benzina 24/2: tornano lievi rialzi

E’ stata un’altra settimana abbastanza tranquilla sul fronte dei prezzi benzina, anche se non è mancato qualche lieve ritocco verso l’alto ai nostri distributori. Con i mercati internazionali dei prodotti petroliferi tornati a crescere, dopo il calo delle 24 ore precedenti, non sono segnalati nella giornata odierna degli interventi sui prezzi raccomandati da parte delle compagnie.

Facendo il consueto confronto con i prezzi di venerdì scorso, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo appunto notare questi incrementi, piccoli, ma pur sempre verso l’alto. La benzina verde è oggi quotata 1,586 euro/litro, rispetto a 1,580 €/l di sette giorni fa, così come il diesel è arrivato in questo venerdì a 1,430 euro al litro. Non si ferma il Gpl, oggi venduto a 0,618 euro/litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,555 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,555 a 1,566 euro/litro (no-logo 1,530). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,399 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,397 a 1,416 euro/litro (no-logo a 1,375).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,487 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,337 €/l
Gpl – Total Erg Viale Enrico Fermi – 0,567 €/l

ROMA
Benzina – Tiber Via Marconi – 1,429 €/l
Diesel – Tiber Viale Quattro Venti – 1,299 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,846 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,902 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,941 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:36;s:2267:"

Prezzi benzina 17/2: un po’ di stabilità

Dopo i continui rialzi di inizio 2017, una settimana di tranquillità per i prezzi benzina. E’ ormai da tre giorni che non si registrano variazioni sulla rete carburanti italiana, con l’unica eccezione del Gpl, che prosegue la sua scalata. Oggi si è registrata una discesa sui mercati internazionali dei prodotti petroliferi, che potrebbero portare a qualche ribasso nel corso dei prossimi giorni.

Nel frattempo, facendo il classico confronto con i prezzi della scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, non si sono verificate variazioni sensibili. La benzina verde è oggi quotata 1,580 euro al litro, mentre il diesel è a 1,425 €/l (era 1,427 venerdì scorso), mentre, come dicevamo, il Gpl continua la sua ascesa ed è arrivato a toccare quota 0,615 euro al litro. Un rialzo molto sensibile.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,555 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,557 a 1,567 euro/litro (no-logo 1,531). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,399 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,397 a 1,416 euro/litro (no-logo a 1,378).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Forze Armate – 1,482 €/l
Diesel – Tamoil Via Forze Armate – 1,332 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,564 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Via delle Milizie – 1,399 €/l
Diesel – Ewa Via delle Milizie – 1,269 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,833 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,864 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,943 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:37;s:2289:"

Prezzi benzina 10/2: il Gpl sale sopra 0,6 euro al litro

I prezzi benzina avevano vissuto (purtroppo) solo una tregua nella passata settimana e sono tornati a salire imperiosamente nel corso degli ultimi sette giorni. Una serie di rialzi su tutti i carburanti e, in particolare, sul Gpl, il cui costo sta crescendo vertiginosamente negli ultimi mesi. Oggi giornata di calma per quanto riguarda benzina e diesel, le cui quotazioni internazionali sono rimaste stabili.

La salita dei prezzi si può notare con il confronto rispetto a venerdì scorso, sempre tramite le quotazioni di Prezzibenzina: la verde è passata da 1,561 a 1,581 euro al litro, il diesel ha avuto un rialzo simile ed è oggi quotato 1,427 euro/litro. Come dicevamo, però, è il Gpl a risentire di più dell’impennata ed ha superato la soglia di 0,6 €/l ed oggi viene venduto a 0,606 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,550 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,549 a 1,561 euro/litro (no-logo 1,525). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,395 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,394 a 1,409 euro/litro (no-logo a 1,373).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Uruguay – 1,469 €/l
Diesel – Tamoil Largo Boccioni – 1,319 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,564 €/l

ROMA
Benzina – Ewa Via delle Milizie – 1,399 €/l
Diesel – Repsol Via di Tor Bella Monica – 1,274 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,569 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,833 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,864 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,943 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:38;s:2259:"

Prezzi benzina 3/2: scendono verde e diesel

I prezzi benzina vivono, finalmente, una settimana di ribassi. Nei giorni scorsi, infatti, le nostre compagnie hanno ritoccato verso il basso i costi ai distributori, in particolare sul diesel, anche se il trend sembra essersi esaurito. Oggi c’è stato un rialzo da parte di Eni ed Esso, a causa della leggera salita dei mercati internazionali dei prodotti petroliferi nel corso degli ultimi due giorni.

Facendo il consueto confronto con la scorsa settimana, sempre tramite Prezzibenzina, possiamo notare come la verde sia passata da 1,576 a 1,561 euro al litro, mentre è ancora più sensibile il ribasso sul diesel, oggi quotato 1,408 euro/litro. In controtendenza il Gpl, con un prezzo rimasto stabile (e dunque molto alto): anche in questo venerdì il costo è pari a 0,594 €/l.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,546 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,541 a 1,558 euro/litro (no-logo 1,526). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,392 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,389 a 1,406 euro/litro (no-logo a 1,374).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Largo Boccioni – 1,459 €/l
Diesel – Tamoil Largo Boccioni – 1,299 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,544 €/l

ROMA
Benzina – Repsol Via di Tor Bella Monica – 1,459 €/l
Diesel – Repsol Via di Tor Bella Monica – 1,274 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,549 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,834 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,837 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,51 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:39;s:2300:"

Prezzi benzina 27/1: tornano i rialzi

Una settimana di tregua, poi i prezzi benzina sono tornati a salire, nel corso dell’ultima settimana, anche a causa di mercati internazionali dei prodotti petroliferi in crescita. La giornata odierna, dopo i rialzi di ieri fatti da Esso, non ha segnato ulteriori interventi da parte delle compagnie sui prezzi raccomandati ai nostri distributori. Vedremo se sarà un trend confermato anche nei prossimi giorni.

Facendo il consueto raffronto con venerdì scorso, possiamo appunto verificare questa nuova salita dei prezzi, nella rilevazione di Prezzibenzina. La benzina verde è passata da 1,569 a 1,576 euro al litro, mentre è un po’ più lieve l’aumento per quanto riguarda il diesel, oggi a 1,423 euro/litro. Sale sempre più il Gpl, il cui rincaro non si è mai fermato ed ora è arrivato a quota 0,594 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,545 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,540 a 1,555 euro/litro (no-logo 1,523). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,391 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,391 a 1,406 euro/litro (no-logo a 1,372).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – TotalErg Via Lorenteggio – 1,459 €/l
Diesel – Tamoil Largo Boccioni – 1,299 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,519 €/l

ROMA
Benzina – Repsol Via di Tor Bella Monica – 1,459 €/l
Diesel – Repsol Via di Tor Bella Monica – 1,274 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,549 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,826 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,840 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,948 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:40;s:2294:"

Prezzi benzina 20/1: qualche ribasso per la verde

I prezzi benzina tornano a vedere qualche discesa, dopo i pesanti aumenti dell’ultimo mese. Dopo la stabilità di inizio settimana, i mercati petroliferi internazionali sono in calo per il secondo giorno consecutivo ed anche ai nostri distributori inizia a muoversi qualcosa. Nella giornata odierna, infatti, sono arrivati dei ribassi da parte di Eni ed Esso, con la possibilità di nuovi cali nei prossimi giorni.

E’ sulla benzina verde dove si vedono i principali movimenti, rispetto alla scorsa settimana: la rilevazione di Prezzibenzina vede il costo sceso da 1,586 a 1,569 euro al litro, mentre è rimasto pressoché stabile il diesel, oggi quotato 1,418 euro/litro. Prosegue, invece, il grande rialzo per quanto riguarda il Gpl, arrivato a 0,589 €/l e sempre più pericolosamente vicino a 0,6 euro/litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,546 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,544 a 1,558 euro/litro (no-logo 1,526). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,395 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,390 a 1,408 euro/litro (no-logo a 1,376).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Q8Easy Viale Certosa – 1,449 €/l
Diesel – Tamoil Largo Boccioni – 1,299 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,528 €/l

ROMA
Benzina – Repsol Via di Tor Bella Monica – 1,459 €/l
Diesel – Repsol Via di Tor Bella Monica – 1,274 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,549 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,807 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,829 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,940 €/l
Bielorussia 0,279 €/l

";i:41;s:2316:"

Prezzi benzina: il 2017 è iniziato nel segno dei rialzi

Il 2017 si è aperto nel segno dei rialzi per i prezzi benzina. Se finalmente oggi è tornata un po’ di stabilità sulla rete italiana, con anche qualche ribasso, l’inizio dell’anno ha visto un ulteriore aumento dei costi, rispetto a quelli già rilevati nei giorni conclusivi del 2016. Come detto, non si sono registrate grandi variazioni oggi, con l’aumento dei prodotti petroliferi bilanciato dal cambio euro-dollaro.

Il confronto con l’ultimo rilevamento del 2016, sempre tramite Prezzibenzina, è ampiamente negativo, in particolare per la verde: il 30 dicembre era quotata 1,559 €/l, oggi diventato 1,586 euro al litro. Pesantissimo anche il rialzo per quanto riguarda il Gpl (da 0,566 a 0,583 €/l), mentre un po’ meno importante è stata la crescita per il diesel, che oggi viene quotato a 1,419 euro al litro.

Passando alla modalità self, tramite l’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,547 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,543 a 1,558 euro/litro (no-logo 1,526). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,397 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,390 a 1,413 euro/litro (no-logo a 1,377).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Largo Boccioni – 1,449 €/l
Diesel – Tamoil Largo Boccioni – 1,309 €/l
Gpl – Esso Via Novara – 0,519 €/l

ROMA
Benzina – Repsol Via di Tor Bella Monica – 1,459 €/l
Diesel – Repsol Via di Tor Bella Monica – 1,274 €/l
Gpl – Icm Via della Storta - 0,538 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,800 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,832 €/l
Bielorussia 0,553 €/l

GPL
Svezia 0,942 €/l
Bielorussia 0,279 €/l";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail